@TeatroArciliuto | I Lunedì dell’Arciliuto: “Per Chi Suona la Campana?” – Lunedì 27 gennaio 2020

pcs_2019.01.27_20

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Lunedì 27 gennaio 2020, nuovo appuntamento per i Lunedì dell’Arciliuto – Perchisuonalacampana ? Ricordando Giancarlo Cesaroni, il #Folkstudio e le sue “stanze polverose” –

Si esibiscono:
DANIELA MAURIZI
MARCO RO’
INNER SKIN
MAURIZIO MIZIO VILARDI

– Presenta la serata LINO RUFO

Alle ore 23,00 Salotto della canzone d’autore, incontri, canzoni, ricordi, idee… insieme.

INGRESSO LIBERO

In collaborazione con
Cantieri Rubattino – Sopra c’è Gente e Red & Blue

Ci si incontra al teatro Arciliuto in Piazza Montevecchio 5 a Roma per un Aperitivo e per ascoltare della bellissima musica dal vivo!

CANTAUTORI da tutta Italia si avvicenderanno nell’arena del piccolo Teatro per una serata tra amici e dopo la musica si continua chiacchierando nel salotto in compagnia di un antico pianoforte!

***

DANIELA MAURIZI E I MUSICANTI DI BRAMA

FOTO TRIO

Sono nata a Roma nel ’67, ex architetto PhD, ex insegnante, trovo la mia attuale forma espressiva nella musicae nella scrittura, sia come cantautrice nel trio Musicanti di brama, che come paroliera in prosa e rima. Ho partecipato a diversi incontri di poesia performativa conseguendo alcuni riconoscimenti: 1° premio al Poetry slam del 4 marzo 2019 al Lettere Caffè a Roma, finalista nazionale Slam Italia (Milano 29 giugno 2019), 1° premio concorso di poesia “Versi di donne” nell’ambito del Festival internazionale “Evento donna” (Velletri, 15 settembre 2019).

Nel 2009 inizia il mio sodalizio artistico col chitarrista e compositore Michael Wernli, dando avvio a una serie di progetti legati al teatro canzone:

Dal 2009 al 2011, nel trio acustico Duettialkilo con Giuseppe Vota, portiamo in scena lo spettacolo Anonimo chi? da cui seguono la pubblicazione dell’omonimo album edito da CNI, e alcuni riconoscimenti: finalisti al “Premio A. Daolio-Città di Sulmona 2010” e “Premio Sisme” Musicultura XXII edizione 2011.

​Dal 2013 al 2016, nel duo voce-chitarra I due WerMau diamo vita al progetto Lo credo anch’io, un repertorio di 17 brani (testi di D. Maurizi, musiche D. Maurizi e M. Wernli) raccolti nel doppio album omonimo distribuito dal CLC.

Nel 2018, dal felice incontro col percussionista Alberto Proietti Gaffi, nasce il trio Musicanti di brama, con un nuovo repertorio di 20 brani presentati nello spettacolo Si fa per dire: un incontro di musica e parola che si riallaccia alla tradizione del teatro canzone nella sua critica sociale più ironica e visionaria.

Testi di D. Maurizi, musiche D. Maurizi e M. Wernli

Interpreti: Daniela Maurizi voce, Michael Wernli chitarra, Alberto Proietti Gaffi percussioni

Per ulteriori approfondimenti si rimanda al sito www.iduewermau.com

 

Eclettica musicante dalle inebrianti melodie che fanno del  TeatroCanzone la sua bandiera eccelsa che demarca  i confini del tempo e dello spazio

MARCO RO’

marco-ro

MARCO RO’, Cantautore romano, ex voce dei “Clyde” (Senza Controllo – 2004 Videoradio) con tanta esperienza live e collaborazioni per la tv. Pubblica l’EP Un Mondo Digitale (2011-N.S./Edel) ed A un Passo Da Qui (2017 – Romabbella), album “sociale” nato fra Inghilterra, Russia e Medio Oriente. La titletrack del disco è inserito nella playlist del M.E.I. “Materiale Resistente 2.0” ed il video è uno dei vincitori del Roma Videoclip 2016. Firma la colonna sonora del documentario “Matrimonio Siriano” di Laura Tangherlini (Rainews24) ed apre l’ultima data del tour 2018 “Sulla strada, controvento” dei Modena City Ramblers.
http://www.marcoro.it/
https://www.facebook.com/marcorofan/

INNER SKIN

inner_skin

INNER SKIN nasce a cavallo tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019 da un progetto musicale iniziato da Alberto Frasson.

L’incontro con il batterista Giorgio Ranciaro a fine 2018, avviene grazie all’intermediazione del produttore artistico Fabio Trentini.

La band si impegna immediatamente nella produzione di alcuni singoli, Whispers e Once i primi. Il risultato e’ un alternative rock moderno e mai scontato.

Inner Skin e’ in grado di produrre e realizzare a proprie spese i brani ed i video clip a supporto del progetto.

Viene attivato un gruppo di lavoro sotto la direzione esecutiva di Giorgio Ranciaro che svolge anche le funzioni di management e co-finanziatore del progetto.

“La band e’ alla ricerca di qualsiasi genere di collaborazione o contatto/contratto per continuare a sviluppare il proprio percorso di crescita artistica. Le visioni sono a medio e lungo termine.”

Alberto Frasson: cantante eclettico e visionario, si presenta con una sorta di “verginita’” musicale. Il suo punto di forza è un approccio quasi romantico e incantato a questo nuovo viaggio.

Giorgio Ranciaro: batterista. Tra le sue esperienze, alcuni precedenti progetti in Germania a firma EMI Publishing, una band di pop Italiano a Roma verso il 2004. Ha suonato con musicisti del calibro di Paul Gilbert e Reb Beach degli Whitesnake.

PRODUTTORE ARTISTICO:
Fabio Trentini: bassista, produttore artistico e musicista attivo a livello internazionale, ha collaborato con Guano Apes, Mr. Mister, Le Orme, H-Blockx, Stick Men e molti altri…

MIZIO VILARDI

miziovilardi-3262549254915

Mizio Vilardi, al secolo Maurizio Vilardi, è nato a Molfetta il 15 maggio del 1988. Dall’età di diciassette anni ha iniziato a suonare la chitarra ma ha convissuto con la musica già da molto tempo prima, grazie ai numerosi ascolti dei genitori e grazie ad una sorella maggiore con un passato da musicoterapeuta, che sin da bambina era solita riempire la casa di strumenti musicali e trofei.

Ben presto Mizio ha cominciato a suonare in diverse band, maturando così preziose esperienze e cominciando a sperimentarsi come autore, finché, all’età di venticinque anni, ha deciso di ripartire soltanto da sé, con un progetto personale chiamato semplicemente con il suo nome e presentato nel 2014 con il brano “Flow”, nato in collaborazione con alcuni straordinari musicisti (la cantautrice Cloud, il polistrumentista Alex Grasso e la compianta violinista Gabriella Cipriani, cui sarà dedicato il brano “Occhi aperti (so far, so close)” primo singolo del primo ep dell’artista) che hanno voluto far proprie le intime composizioni di Vilardi, impreziosendole con la loro sensibilità.

Attualmente l’artista vive a Roma e, per professione, indossa una mimetica. Oltre a dedicarsi alla musica, ama scrivere ninna nanne e poesie, molte delle quali si perdono nel disordine che “spesso genera la vita, laddove l’ordine spesso genera l’abitudine”, come ben profetizzò Henry Adams.

Le composizioni di Mizio Vilardi hanno l’anima del pop d’autore ma sono sempre contaminate con i suoni del mondo, in cui voce, musica e testi riflettono l’introspezione di questo raffinato progetto artistico, mostrandone apertamente la sua essenza non solo musicale ma anche poetica e filosofica.

Dopo essersi presentato con “Flow”, Mizio ha raccolto alcuni brani più importanti del suo repertorio e li ha pubblicati il 15 Ottobre 2015 nel suo primo ep, “Radici sotto i piedi”, che già dal titolo mostra la volontà di non dimenticare mai le proprie origini ma contemporaneamente di proseguire il proprio cammino. Ovunque esso porti.

Pagina FB:
https://www.facebook.com/pages/Mizio-Vilardi/229892440497912?fref=ts

TUTTE LE ULTERIORI INFO SUL SITO UFFICIALE DEL TEATRO:
https://www.arciliuto.it/it/programmazione/spettacoli/995-perchisuonalacampana.html

Teatro ARCILIUTO
Piazza Montevecchio, 5 – 00186 Roma (Italy)
tel. 06 6879419 dalle ore 18:00 in poi, mobile 333 8568464
mail: info@arciliuto.it
http://www.arciliuto.it/

@TeatroArciliuto – I Lunedì dell’Arciliuto: “Per Chi Suona la Campana?” – Lunedì 25 marzo 2019

pcs_2019.03.25_1

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

L’Arciliuto presenta
PER CHI SUONA LA CAMPANA
Ricordando Giancarlo Cesaroni e le sue “stanze polverose”

Dalle ore 20,00 Aperitivo Cena a buffet
Ore 21,30 Spazio Teatro

Protagonisti della serata dedicata ai cantautori

– GIUSEPPE SPEDINO MOFFA
– SANDRO POCHINI
– MARCO RO’

Alle ore 23,00 Salotto della canzone d’autore, incontri, canzoni, ricordi, idee… insieme.

INGRESSO LIBERO

In collaborazione con
Cantieri Rubattino – Sopra c’è Gente

Ci si incontra al teatro Arciliuto in Piazza Montevecchio 5 a Roma per un Aperitivo e per ascoltare della bellissima musica dal vivo!

CANTAUTORI da tutta Italia si avvicenderanno nell’arena del piccolo Teatro per una serata tra amici e dopo la musica si continua chiacchierando nel salotto in compagnia di un antico pianoforte!

***

GIUSEPPE SPEDINO MOFFA Ph Cristina Canali

GIUSEPPE MOFFA e’ un cantautore e polistrumentista molisano che riesce a unire nel suo repertorio le indiscutibili influenzei sonore della sua terra al blues piu’ nero. E’ un sorprendente autore di canzoni, orientate da una cifra narrativa costantemente irridente e da una grande attenzione ai frammenti emotivi di esperienze periferiche. La scrittura della canzone privilegia la narrazione di storie appartenenti a una provincia appartata ma per niente inerte, riconducibile alla poetica ed etica della “paesologia”.
I versi cantati e la veste strumentale delle canzoni riescono a proiettare così il “piccolo mondo” del paese e delle relazioni di gruppo in uno scenario assai più ampio e trasversale.
Il mondo popolare meridionale è il punto di partenza per un viaggio musicale alla scoperta del mondo interiore del cantautore che si esprime usando voce, chitarra, zampogna, mescolando ritmo e melodia con precisione accademica. L’orchestrazione delle canzoni è realizzata attraverso un’originale e attraente combinazione di strumenti tradizionali e materiali di matrice “blues”, “popular” e “world”. Dalla musica contemporanea al blues o al jazz, ogni corrente musicale trova una forma e un senso nel suo repertorio.

Nel 2010 pubblica il suo primo disco, ”Non investo in beni immobili”, quattordici brani che rappresentano una nuova espressione di musica popolare italiana. Nel maggio del 2015 esce “Terribilmente Demodè”. che vince il premio “Di Canti e di Storie” istituito dalla Squilibri Editore e si classifica tra i primi cinque candidati alla Targa Tenco come miglior disco in dialetto 2015, il più grande riconoscimento che c’è in Italia per la musica d’autore. Inoltre collabora come strumentista in diversi progetti e scrive per il cinema e il teatro.
https://www.facebook.com/spedino/

SANDRO POCHINI

SANDRO POCHINI, un cantautore polistrumentista, compositore e produttore discografico. 
Il suo genere musicale è quello del Pop Rock con “venature” di Blu
https://www.facebook.com/sandropochinimusic/

MARCO RO

MARCO RO’, Cantautore romano, ex voce dei “Clyde” (Senza Controllo – 2004 Videoradio) con tanta esperienza live e collaborazioni per la tv. Pubblica l’EP Un Mondo Digitale (2011-N.S./Edel) ed A un Passo Da Qui (2017 – Romabbella), album “sociale” nato fra Inghilterra, Russia e Medio Oriente. La titletrack del disco è inserito nella playlist del M.E.I. “Materiale Resistente 2.0” ed il video è uno dei vincitori del Roma Videoclip 2016. Firma la colonna sonora del documentario “Matrimonio Siriano” di Laura Tangherlini (Rainews24) ed apre l’ultima data del tour 2018 “Sulla strada, controvento” dei Modena City Ramblers.
http://www.marcoro.it/
https://www.facebook.com/marcorofan/

***

TUTTE LE ULTERIORI INFO SUL SITO UFFICIALE DEL TEATRO:
https://www.arciliuto.it/it/programmazione/spettacoli/848-per-chi-suona-la-campana.html

***

Teatro ARCILIUTO
Piazza Montevecchio, 5
00186 Roma (Italy)
Tel. +39 06 6879419 (dalle ore 18,00 in poi)
– mobile 333 8568464 (calls&sms)
info@arciliuto.it

http://www.arciliuto.it/
@TeatroArciliuto
Teatro Arciliuto Pagina Facebook

@TeatroArciliuto, Roma 23 gennaio 2018 – Ti Amo Da Morire Onlus Contro La Violenza Di Genere: Presentazione libro “Matrimonio Siriano” e Spettacolo musicale “A un passo da qui”

TiAmoDaMorire_2018.01.23-Matrimonio-siriano

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Martedì 23 gennaio 2018 al Teatro Arciliuto di Roma l’appuntamento è con gli Eventi di sensibilizzazione contro la violenza di genere organizzati dall’Associazione “Ti Amo Da Morire Onlus”.
Continua a leggere

@TeatroArciliuto – I Lunedì dell’Arciliuto: “Per Chi Suona la Campana?” – Lunedì 13 marzo 2017

LUNEDì 13 MARZO

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial) @officialmarcoro

L’Arciliuto presenta PER CHI SUONA LA CAMPANA?
Ricordando Giancarlo Cesaroni e le sue “stanze polverose” Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Martedì 15 novembre 2016: “Ti Amo Da Morire Onlus” Contro La Violenza Di Genere

ti-amo-da-morire_15112016

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit) @tiamodamorire1

Martedì 15 novembre 2016, presso il Teatro Arciliuto in Roma, secondo appuntamento con gli Eventi di Sensibilizzazione Contro LA VIOLENZA DI GENERE organizzati dall’Associazione “TI Amo da Morire Onlus”
Continua a leggere

@TeatroArciliuto – I Lunedì dell’Arciliuto: “Per Chi Suona la Campana?” – Lunedì 2 novembre 2015

12193287_799042253538256_5538314675169116431_n(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

L’Arciliuto presenta

PER CHI SUONA LA CAMPANA

Ricordando Giancarlo Cesaroni e le sue “stanze polverose”

Dalle ore 20,00 AperiCena a buffet
Ore 21,30 Spazio Teatro

– CALYPSO CHAOS
– AKIRA MANERA
– MARI PIGNATELLI
– MARCO RO

Continua a leggere

2° EVENTO SPECIALE: “Per Chi Suona la Campana?” ESTATE a La Moderna SummerFest – Roma, martedì 21 luglio 2015

CAMPANA 21 LUGLIO 2015

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Martedì 21 luglio 2015 alle ore 21:30 2° Evento Speciale per la VERSIONE ESTIVA di “PER CHI SUONA LA CAMPANA?”, l’appuntamento cult dedicato alla canzone d’autore indipendente che si svolge tutti i lunedì sera al Teatro Arciliuto di Roma, a La Moderna Testaccio  nell’ambito della manifestazione LA MODERNA SUMMER FEST, la cui direzione artistica è di Piji Siciliani. 

E la domanda “per chi suona la campana?” trova la sua naturale  risposta attraverso i suoni  che le sono più congeniali in un balletto di ritmi che battono il loro tempo e rivelano agli occhi del pubblico l’estro ed il talento di musici, cantautori e attori… più che contemporanei.

Sempre alla ricerca di nuovi spazi, il format più popolare del Teatro Arciliuto invade e pervade spazi fisici e mentali e fa propria, per il tempo di una sera, rigorosamente in versione estiva, la musica di:   SIMONE AVINCOLA, JIMMY INGRASSIA, GIULIA PRATELLI, MARCO RÒ E YUKI RUFO.

Tutti insieme dunque sul palco di…

PER CHI SUONA LA CAMPANA… ESTATE!

Ricordando Giancarlo Cesaroni e le sue “stanze polverose”

Presentano Alfredo Saitto (giornalista/discografico/critico musicale) e il blusman Lino Rufo

Continua a leggere