@TeatroArciliuto | Martedì 18 febbraio 2020 Strafusion Rock Tribute. Serata di beneficienza con concerto con l’Associazione Tana libero Tutti

TanaLiberoTutti_18022020_21

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Martedì 18 febbraio 2020, dalle ore 20:30, al Teatro Arciliuto  l’ASSOCIAZIONE TANA LIBERO TUTTI presenta  – Strafusion Rock Tribute – SERATA DI BENEFICENZA CON CONCERTO con Paolo Rainaldi con la sua chitarra Valerio Conti con il suo violino. Continua a leggere

@TeatroArciliuto | I Lunedì dell’Arciliuto: “Per Chi Suona la Campana?” – Lunedì 17 Febbraio 2020 – Evento Speciale

84338524_2585661641542966_2853779779897786368_o

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Lunedì 17 Febbraio 2020, nuovo appuntamento speciale per i Lunedì dell’Arciliuto – Perchisuonalacampana ? Ricordando Giancarlo Cesaroni, il #Folkstudio e le sue “stanze polverose” –

Si esibiscono:
FABRIZIO EMIGLI
– LINO RUFO
– ROSSELLA SENO
– FEDERICO SIRIANNI

– Presenta la serata LINO RUFO

Alle ore 23,00 Salotto della canzone d’autore, incontri, canzoni, ricordi, idee… insieme.

INGRESSO LIBERO

In collaborazione con
Cantieri Rubattino – Sopra c’è Gente e Red & Blue

Ci si incontra al teatro Arciliuto in Piazza Montevecchio 5 a Roma per un Aperitivo e per ascoltare della bellissima musica dal vivo!

CANTAUTORI da tutta Italia si avvicenderanno nell’arena del piccolo Teatro per una serata tra amici e dopo la musica si continua chiacchierando nel salotto in compagnia di un antico pianoforte!

***

fabrizio-emigli

FABRIZIO EMIGLI

Interprete, autore e compositore romano.
Ha suonato al FOLKSTUDIO di Roma, di cui è stato direttore artistico dello spazio giovani per 5 stagioni. E’ stato ospite nei concerti di EDOARDO DE ANGELIS, MIMMO LOCASCIULLI, CLAUDIO BAGLIONI (Stadio Olimpico di ROMA, nel giugno 1998). Ha partecipato alla “prima rassegna della canzone d’autore CANTARE IN ITALIANO” al teatro SPAZIOZERO di Roma, con Paoli, Caputo, Fossati, Minghi, Barbarossa, Lauzi, etc… Ha fondato una rivista letteraria “MENTELOCALE” ed associazioni culturali (SOPRA C’E’ GENTE), interpretato jingles televisivi e radiofonici per RAI e MEDIASET in collaborazione con la “SPIRITO SOUND” di Angelo Talocci e con la “CAT SOUND” di Franco Agostini, realizzato CD, come interprete, per le Edizione PAOLINE. Ha prodotto e scritto, insieme a Piccirillo & Fedeli, il videoclip “UNA PIETRA SOPRA” presentato in anteprima al “CLASSICO” di Roma, il 6 aprile 2005. Ha organizzato, in collaborazione con ALFREDO SAITTO, la Rassegna di Musica d’Autore “per chi suona la campana, omaggio a Giancarlo Cesaroni e al suo Folkstudio” con Grazia Di Michele, Roberto Angelini, Ernesto Bassignano, Tito Schipa jr. e molti altri ospiti.

Premi: • “RINO GAETANO” (1990) • “l’Oscar dei Giovani-CAMPIDOGLIO, personalità europea” (1991) • “L’ALTRAMUSICA IMAIE (2000)
• il Premio TEATRO RAGAZZI DI ROMA (1986 e 1987) come autore di colonne sonore. • Teranova Festival, Centro Culturel Saint Louis de France premio “Vibrazione Emozionale”. • E’ finalista a MUSICULTURA nel 2008, entrando nella compilation ufficialedei migliori 16 artisti.
• Luglio 2010 Primo classificato, con il brano “E poi più niente” al PREMIO STEFANO ROSSO

http://www.fabrizioemigli.it/
https://www.facebook.com/pages/Fabrizio-Emigli-Fan-Page-Ufficiale/

***

lino-rufo1

***

LINO RUFO, Cantautore, attivo dalla seconda metà degli anni ’70 con concerti in locali dell’area romana, ad esempio il Folkstudio o il J.S.Bar (Oggi Alexanderplatz) o il Convento occupato. Ottiene un contratto dalla IT di Vincenzo Micocci, con la produzione di Gianfranco Baldazzi, e incide così (fra il 1976 e il 1979) tre 45 giri e nel 1978 un LP Notte chiara, prodotto da Baldazzi, Verdelli, Occhiello e Schipani, disco di sanguigna schiettezza che si avvale di ottimi musicisti dell’area napoletana come James Senese, Enzo Avitabile, Ernesto Vitolo, Danilo Rustici, Patrizia Lopez e Jenny Sorrenti, con cui Rufo aveva già collaborato così come con gli Osanna o Napoli Centrale. Inizia nel frattempo la realizzazione di un disco con Peter Kaukonen, che non vedrà mai la luce per problemi editoriali.

Nel 1979 partecipa al tour estivo negli stadi dei Pooh e in autunno fa un altro tour in vari locali italiani insieme ad altri giovani cantautori (Mario D’Azzo, Marco Ferradini, Alberto Fortis,Teresa Gatta, Francesco Magni, un’allora sconosciuto Vasco Rossi, con cui aveva un grande feeling, e Vincenzo Spampinato); la sua performance al Caravel di Mantova sarà trasmessa dall’Altra Domenica di Arbore. Nel 1981 registra “Nuovo Messico/In savana” con il gruppo Albero Motore (Federico Troiani, Fernando Fera, Glauco Borrelli, Marcello Vento, Pablo Romero). Poi, a causa della crisi dell’industria discografica scompare dalle scene. Comincia però a lavorare alla RAI, sia come programmatore musicale che come conduttore (“Radio anch’io”, “Musicalmente”, “Disco contro”). E continua contemporaneamente a fare concerti con vari gruppi (Hard rock cafe, Il fuso) ma anche con Ferradini, Edoardo De Angelis, Goran Kuzminac e insieme a vari musicisti dell’area romana, in trio (Fabiola Torresi e Fabiano Lelli) o in gruppo partecipando a diversi festival blues.

Ricompare nel 1998 con un nuovo album prodotto insieme a Federico Troiani, (Musicisti: Fabiola Torresi – Basso e Cori, Tina Bellandi – Cori, Giancarlo Aru – Batteria, Nicola Di Staso – Chitarre elettriche, Fabiano Lelli – Chitarre acustiche, Alex Saba – Basso, Massimetto Santalucia – Clarinetto, Bruno Marinucci – Chitarra elettrica) All’improvviso…, e forma la Lino Rufo Band suonando in varie situazioni, fra cui alcuni appuntamenti dell’Estate romana e vari festival blues (Trivento Blues con Alex Britti Louisiana Red Tony Cerqua Chicago Beau e Bruno Marinucci; Poggio Picenze Blues con Telesforo e gli Animals). Nel 2001 esce un suo nuovo lavoro, Fuggo, opera piena di calore, curato con un piacere quasi artigianale assieme ad alcuni amici romani di vecchia data (Fabiano Lelli, Fabiola Torresi, Tina Bellandi, Kim Petersen, Gianni Aquilino, Fabrizio Frosi, Luca Pirozzi, Sergio Gasperi). Rufo compone brani semplici con competenza e serenità, creando un’atmosfera distesa che pervade anche le composizioni che presentano toni più blues. Trascorre poi un lungo periodo di attivita’ live, in cui si confronta con validi musicisti dell’area Roma-Napoli (Ezio Lambiase, Pierpaolo Ranieri, Pasquale Ricci, Pierluca Taranta, Marco Rovinelli, Riccardo Damiani, Fabrizio La Fauci, ecc.).

Fonda poi una band, Bluemystic, in cui militano, al basso e alla chitarra, i figli Lalla e Yuki, oltre al batterista Fabio Rotondo, insieme a cui ha dato vita al nuovo lavoro Odilaria (Dicembre 2006), dove sono ospiti Fabiano Lelli, Bruno Marinucci, Massimiliano Rosati e Paolo De Stefani. Questa band dal vivo si avvale della collaborazione del sassofonista Carletto Conti. Ultima creatura i noGospel (con Yuki Rufo, Emanuele Gasperi, Pierpaolo Ranieri, Daniele Natrella, Carlo Conti e Davide Di Pasquale, con cui registra il disco “Swing low…), misto di blues infuso di spirito jazz & blues acustico in stile New Orleans.

https://myspace.com/linorufo
https://www.facebook.com/pages/Lino-Rufo/75331503255

rossella-seno

ROSSELLA SENO, veneziana, è presente sulla scena teatrale, televisiva e musicale, con performance dalla particolare personalità. Spesso è ironica, a volte autenticamente passionale. Incontra Piero Ciampi e la sua poesia, non può che rimanerne colpita al cuore, e colpire tutti i suoi estimatori
https://it.wikipedia.org/wiki/Rossella_Seno

federico-sirianni

– FEDERICO SIRIANNI, classe 1968, è uno degli esponenti più autorevoli della canzone d’autore italiana. Premio Recanati della Critica, Premio Bindi, Premio Lunezia, Premio Club Tenco, Premio Musica contro le mafie e Quattro dischi ufficiali all’attivo… “Le canzoni di Sirianni viaggiano fra Lansdale e Pavese, fra Jodorowsky e il West. Raccontano luoghi come persone e viceversa, consapevoli che un sentimento forte vale più di una rapida emozione.” (Gianluca Favetto per Il Venerdì di Repubblica)
https://www.facebook.com/Federico-Sirianni-167266509967242/

***

TUTTE LE ULTERIORI INFO SUL SITO UFFICIALE DEL TEATRO:
https://www.arciliuto.it/it/programmazione/spettacoli/1000-perchisuonalacampana.html

Teatro ARCILIUTO

Piazza Montevecchio, 5
00186 Roma (Italy)
Tel. +39 06 6879419 (dalle ore 18,00 in poi)
– mobile 333 8568464 (calls&sms)
info@arciliuto.it

http://www.arciliuto.it/
@TeatroArciliuto
Teatro Arciliuto Pagina Facebook

@TeatroArciliuto | I Lunedì dell’Arciliuto: “Per Chi Suona la Campana?” – Lunedì 27 gennaio 2020

pcs_2019.01.27_20

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Lunedì 27 gennaio 2020, nuovo appuntamento per i Lunedì dell’Arciliuto – Perchisuonalacampana ? Ricordando Giancarlo Cesaroni, il #Folkstudio e le sue “stanze polverose” –

Si esibiscono:
DANIELA MAURIZI
MARCO RO’
INNER SKIN
MAURIZIO MIZIO VILARDI

– Presenta la serata LINO RUFO

Alle ore 23,00 Salotto della canzone d’autore, incontri, canzoni, ricordi, idee… insieme.

INGRESSO LIBERO

In collaborazione con
Cantieri Rubattino – Sopra c’è Gente e Red & Blue

Ci si incontra al teatro Arciliuto in Piazza Montevecchio 5 a Roma per un Aperitivo e per ascoltare della bellissima musica dal vivo!

CANTAUTORI da tutta Italia si avvicenderanno nell’arena del piccolo Teatro per una serata tra amici e dopo la musica si continua chiacchierando nel salotto in compagnia di un antico pianoforte!

***

DANIELA MAURIZI E I MUSICANTI DI BRAMA

FOTO TRIO

Sono nata a Roma nel ’67, ex architetto PhD, ex insegnante, trovo la mia attuale forma espressiva nella musicae nella scrittura, sia come cantautrice nel trio Musicanti di brama, che come paroliera in prosa e rima. Ho partecipato a diversi incontri di poesia performativa conseguendo alcuni riconoscimenti: 1° premio al Poetry slam del 4 marzo 2019 al Lettere Caffè a Roma, finalista nazionale Slam Italia (Milano 29 giugno 2019), 1° premio concorso di poesia “Versi di donne” nell’ambito del Festival internazionale “Evento donna” (Velletri, 15 settembre 2019).

Nel 2009 inizia il mio sodalizio artistico col chitarrista e compositore Michael Wernli, dando avvio a una serie di progetti legati al teatro canzone:

Dal 2009 al 2011, nel trio acustico Duettialkilo con Giuseppe Vota, portiamo in scena lo spettacolo Anonimo chi? da cui seguono la pubblicazione dell’omonimo album edito da CNI, e alcuni riconoscimenti: finalisti al “Premio A. Daolio-Città di Sulmona 2010” e “Premio Sisme” Musicultura XXII edizione 2011.

​Dal 2013 al 2016, nel duo voce-chitarra I due WerMau diamo vita al progetto Lo credo anch’io, un repertorio di 17 brani (testi di D. Maurizi, musiche D. Maurizi e M. Wernli) raccolti nel doppio album omonimo distribuito dal CLC.

Nel 2018, dal felice incontro col percussionista Alberto Proietti Gaffi, nasce il trio Musicanti di brama, con un nuovo repertorio di 20 brani presentati nello spettacolo Si fa per dire: un incontro di musica e parola che si riallaccia alla tradizione del teatro canzone nella sua critica sociale più ironica e visionaria.

Testi di D. Maurizi, musiche D. Maurizi e M. Wernli

Interpreti: Daniela Maurizi voce, Michael Wernli chitarra, Alberto Proietti Gaffi percussioni

Per ulteriori approfondimenti si rimanda al sito www.iduewermau.com

 

Eclettica musicante dalle inebrianti melodie che fanno del  TeatroCanzone la sua bandiera eccelsa che demarca  i confini del tempo e dello spazio

MARCO RO’

marco-ro

MARCO RO’, Cantautore romano, ex voce dei “Clyde” (Senza Controllo – 2004 Videoradio) con tanta esperienza live e collaborazioni per la tv. Pubblica l’EP Un Mondo Digitale (2011-N.S./Edel) ed A un Passo Da Qui (2017 – Romabbella), album “sociale” nato fra Inghilterra, Russia e Medio Oriente. La titletrack del disco è inserito nella playlist del M.E.I. “Materiale Resistente 2.0” ed il video è uno dei vincitori del Roma Videoclip 2016. Firma la colonna sonora del documentario “Matrimonio Siriano” di Laura Tangherlini (Rainews24) ed apre l’ultima data del tour 2018 “Sulla strada, controvento” dei Modena City Ramblers.
http://www.marcoro.it/
https://www.facebook.com/marcorofan/

INNER SKIN

inner_skin

INNER SKIN nasce a cavallo tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019 da un progetto musicale iniziato da Alberto Frasson.

L’incontro con il batterista Giorgio Ranciaro a fine 2018, avviene grazie all’intermediazione del produttore artistico Fabio Trentini.

La band si impegna immediatamente nella produzione di alcuni singoli, Whispers e Once i primi. Il risultato e’ un alternative rock moderno e mai scontato.

Inner Skin e’ in grado di produrre e realizzare a proprie spese i brani ed i video clip a supporto del progetto.

Viene attivato un gruppo di lavoro sotto la direzione esecutiva di Giorgio Ranciaro che svolge anche le funzioni di management e co-finanziatore del progetto.

“La band e’ alla ricerca di qualsiasi genere di collaborazione o contatto/contratto per continuare a sviluppare il proprio percorso di crescita artistica. Le visioni sono a medio e lungo termine.”

Alberto Frasson: cantante eclettico e visionario, si presenta con una sorta di “verginita’” musicale. Il suo punto di forza è un approccio quasi romantico e incantato a questo nuovo viaggio.

Giorgio Ranciaro: batterista. Tra le sue esperienze, alcuni precedenti progetti in Germania a firma EMI Publishing, una band di pop Italiano a Roma verso il 2004. Ha suonato con musicisti del calibro di Paul Gilbert e Reb Beach degli Whitesnake.

PRODUTTORE ARTISTICO:
Fabio Trentini: bassista, produttore artistico e musicista attivo a livello internazionale, ha collaborato con Guano Apes, Mr. Mister, Le Orme, H-Blockx, Stick Men e molti altri…

MIZIO VILARDI

miziovilardi-3262549254915

Mizio Vilardi, al secolo Maurizio Vilardi, è nato a Molfetta il 15 maggio del 1988. Dall’età di diciassette anni ha iniziato a suonare la chitarra ma ha convissuto con la musica già da molto tempo prima, grazie ai numerosi ascolti dei genitori e grazie ad una sorella maggiore con un passato da musicoterapeuta, che sin da bambina era solita riempire la casa di strumenti musicali e trofei.

Ben presto Mizio ha cominciato a suonare in diverse band, maturando così preziose esperienze e cominciando a sperimentarsi come autore, finché, all’età di venticinque anni, ha deciso di ripartire soltanto da sé, con un progetto personale chiamato semplicemente con il suo nome e presentato nel 2014 con il brano “Flow”, nato in collaborazione con alcuni straordinari musicisti (la cantautrice Cloud, il polistrumentista Alex Grasso e la compianta violinista Gabriella Cipriani, cui sarà dedicato il brano “Occhi aperti (so far, so close)” primo singolo del primo ep dell’artista) che hanno voluto far proprie le intime composizioni di Vilardi, impreziosendole con la loro sensibilità.

Attualmente l’artista vive a Roma e, per professione, indossa una mimetica. Oltre a dedicarsi alla musica, ama scrivere ninna nanne e poesie, molte delle quali si perdono nel disordine che “spesso genera la vita, laddove l’ordine spesso genera l’abitudine”, come ben profetizzò Henry Adams.

Le composizioni di Mizio Vilardi hanno l’anima del pop d’autore ma sono sempre contaminate con i suoni del mondo, in cui voce, musica e testi riflettono l’introspezione di questo raffinato progetto artistico, mostrandone apertamente la sua essenza non solo musicale ma anche poetica e filosofica.

Dopo essersi presentato con “Flow”, Mizio ha raccolto alcuni brani più importanti del suo repertorio e li ha pubblicati il 15 Ottobre 2015 nel suo primo ep, “Radici sotto i piedi”, che già dal titolo mostra la volontà di non dimenticare mai le proprie origini ma contemporaneamente di proseguire il proprio cammino. Ovunque esso porti.

Pagina FB:
https://www.facebook.com/pages/Mizio-Vilardi/229892440497912?fref=ts

TUTTE LE ULTERIORI INFO SUL SITO UFFICIALE DEL TEATRO:
https://www.arciliuto.it/it/programmazione/spettacoli/995-perchisuonalacampana.html

Teatro ARCILIUTO
Piazza Montevecchio, 5 – 00186 Roma (Italy)
tel. 06 6879419 dalle ore 18:00 in poi, mobile 333 8568464
mail: info@arciliuto.it
http://www.arciliuto.it/

@TeatroArciliuto | Venerdì 24 Gennaio 2020 lo scrittore LUIGI LATINI presenta il libro SAND CREEK

luigi-latini-arciliuto-24-gennaio-2020

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Venerdì 24 gennaio 2020, nel Salotto Musicale del Teatro Arciliuto in Roma, per la rassegna “Incontro con l’Autore”, lo scrittore LUIGI LATINI presenta il suo nuovo libro “SAND CREEK” – Incursioni nelle politiche di sterminio della Storia moderna –
– Relatore, Prof. Marco Biordi Continua a leggere

@TeatroArciliuto | Sabato 11 Gennaio 2020 uno spettacolo di Concerto & Poesia NUDA POESIA di e con Greta Cipriani

nudapoesia_20200111

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Sabato 11 gennaio 2020, al Salotto Musicale del Teatro Arciliuto in Roma, per la rassegna “Incontro con l’Autore”, l’Artista Greta Cipriani presenta il suo libro “NUDA POESIA” con uno spettacolo di Concerto & Poesia.

Di e con Greta Cipriani, pianoforte e voce e con Gabriele Peritore, letture.

Continua a leggere

@TeatroArciliuto | Mercoledì 8 Gennaio 2020 Denise Faro in concerto.

locandina-denisefaro

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Mercoledì 8 Gennaio 2020, dalle 20:30, nella Sala Teatro del Teatro Arciliuto,   Denise Faro sarà protagonista di una serata di musica dal vivo, organizzata da 8P Management, Continua a leggere

@TeatroArciliuto | Sabato 21 Dicembre 2019 Daniela Terreri con lo spettacolo musicale “Baciami Piccina”

Terreri_BaciamiPiccina_21122019

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Sabato 21 Dicembre 2019, nella Sala Teatro del Teatro Arciliuto,  a partire dalle 20:30, torna Daniela Terreri con lo spettacolo “Baciami Piccina”, dedicato alle Canzoni dello Swing Italiano, con Daniela Terreri, voce e Vito Caporale, pianoforte. Continua a leggere

@TeatroArciliuto | Lunedì 16 dicembre 2019 a richiesta del pubblico ritorna lo spettacolo “E’ la tua voce a spogliarmi”.

Rainaldi_Cavallini_16122019_2

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Lunedì 16 dicembre 2019, al Teatro Arciliuto in Roma, nella Sala teatro, a partire dalle 20:30 , a GRANDE RICHIESTA DI PUBBLICO RITORNA lo Spettacolo  ” E’ LA TUA VOCE A SPOGLIARMI “, dialogo tra le corde di Rupi Kaur e Charles Bukowski,  con Daniela Cavallini, narratrice, e Paolo Rainaldi alla chitarra. Continua a leggere

@TeatroArciliuto | Lunedì 9 dicembre 2019 Andrea Pietrangeli presenta il suo ultimo romanzo “CONTEMPLAZIONE” – STORIA DI PAURA E CORAGGIO

78673555_2426754464100352_9067012738831613952_o

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Lunedì 9 dicembre 2019, dalle ore 20.30, al Salotto Musicale del Teatro Arciliuto in Roma, per la rassegna “Incontro con l’Autore”, lo scrittore Andrea Pietrangeli presenta il suo ultimo romanzo “CONTEMPLAZIONE” – STORIA DI PAURA E CORAGGIO.

Continua a leggere

@TeatroArciliuto | Domenica 8 dicembre 2019 in scena lo Spettacolo di Musica, Teatro e Balletto “ELECTRICITY musical e…”

Alibrandi_08122019

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Domenica 8 dicembre 2019, dalle ore 18,30, al Teatro Arciliuto in Roma andrà in scena lo Spettacolo di Musica, Teatro, e Balletto “ELECTRICITY musical e… ”  con Aligi Alibrandi, chitarra, Silvia Alibrandi, voce e la partecipazione di Clelia Enea.
Continua a leggere

@TeatroArciliuto | I Lunedì dell’Arciliuto: “Per Chi Suona la Campana?” – Lunedì 25 novembre 2019

pcs_20192511

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

L’Arciliuto presenta
PER CHI SUONA LA CAMPANA
Ricordando Giancarlo Cesaroni e le sue “stanze polverose”

Dalle ore 20,00 Aperitivo Cena a buffet
Ore 21,30 Spazio Teatro

Protagonisti della serata dedicata ai cantautori:

– ANNARE’
– VALERIO SANZOTTA feat. Diana Tejera
– DANIELE SARNO
– UMMO BAND

Alle ore 23,00 Salotto della canzone d’autore, incontri, canzoni, ricordi, idee… insieme.

INGRESSO LIBERO

In collaborazione con
Cantieri Rubattino – Sopra c’è Gente e Red & Blue

Ci si incontra al teatro Arciliuto in Piazza Montevecchio 5 a Roma per un Aperitivo e per ascoltare della bellissima musica dal vivo!

CANTAUTORI da tutta Italia si avvicenderanno nell’arena del piccolo Teatro per una serata tra amici e dopo la musica si continua chiacchierando nel salotto in compagnia di un antico pianoforte!

annarè

ANNA PERSIANO, in arte ANNARE’, nasce a Napoli l’11/01/1989 e si trasferisce con la famiglia a Lucca all’età di 3 anni. Dopo essersi diplomata al Liceo Classico “N. Machiavelli”, nel 2011 intraprende lo studio del canto preparandosi sia sotto l’aspetto pratico (lavoro professionale di piano-bar, organizzazione e gestione impianto audio e luci, organizzazione di eventi musicali e spettacolari) che sotto quello artistico con approfondimento della tecnica e studio con metodo VMS. Nel 2012 inizia il suo percorso universitario, sempre inerente alla sua passione-professione, iscrivendosi al DAMS (Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo) presso l’università di Firenze.
Nel 2013 inizia la sua collaborazione con il musicista-cantante della Tribute Band dei Pooh, Enrico Rinnoci, con il quale crea il suo primo inedito: “Vibrazioni”.
A seguire, Annarè intensifica il suo lavoro di scrittura e composizione, intraprendendo lo studio della chitarra e del pianoforte; nascono così altri tre inediti: “Io Prometto”, “Non lascio spazio” e “E ti senti uomo” (quest’ultimo in collaborazione con Emanuele Filizola); il brano “Io Prometto riscuote subito un gran successo: Annarè infatti vince numerosi premi con questo inedito, tra cui “Fornaci In..Canto 2016”.
Sempre nel 2016 la cantautrice vince un altro concorso locale molto importante: “Talent Busters” che la porta ad apparizioni televisive su Toscana Tv.
Questo non è solo l’anno dei premi: un produttore discografico nota la cantautrice durante un suo live e le propone un contratto discografico; inizia dunque nel 2016 la stesura dell’album “Prometto”, anticipato dall’uscita del singolo che dà il nome al disco, “Io Prometto”, a Novembre.
Annarè si distingue subito per la sua forte emotività, che la porta ad interpretare le canzoni in modo molto intenso e personale.

Ritengo che ogni minima parola abbia un significato, rimbomba nella mente e nel petto e ti trasporta in un viaggio emozionale toccando ricordi, sentimenti, sogni e aspettative. Ogni parola è musica e ogni nota è parola e significato. Credo nel senso profondo delle piccole cose.”

Tra i PREMI ARTISTICI vinti:
2° Classificata a “Talent Busters 2015”
Superate le fasi Regionali al Festival di Castrocaro
Borsa di studio di Musical da Summer in Musical 2014
3° classificata a “Una voce, una canzone 2013” in duo con D.Barsotti
2° classificata a Talent Busters 2014
Castrocaro: superate le selezioni regionali e accesso all’accademia
TMF: superate le selezioni regionali

Pagina Ufficiale Facebook:
https://www.facebook.com/annareofficial/
Canale YouTube: https://www.youtube.com/user/AnnarePersiano

Daniele Sarno

DANIELE SARNO cantautore romano negli anni ‘90 frequenta il “Locale” di vicolo del Fico, il tempio di quella che verrà chiamata “nuova scuola romana”.

In questo inconsapevole ateneo affinae personalizza il suo stile. In quel periodo scrive musica e testi per il teatro e si esibisce cols uog ruppo Elica Zero,che annovera Fabio Rondanini alla batteria e Fabrizio Termignone al basso.

Nel 2001 collabora con Bungaro e firma il brano “Kanzi” per il primo album di Patrizia Laquidara, “Indirizzo portoghese”. Dall’estate del 2004 comincia un’intensa attività live, ma è tre anni dopoche fonda la Daniele Sarno Triade con Fabrizio Termignone al basso e Dario Esposito alla batteria, per proporre nei club il nuovo repertorio inedito.

Nell’estate 2010 vince il “Fuorimetrica Festival” di Genova e con la “Fuorimetrica Eventi” gira ilnord Italia nei club in trio acustico con Gabriele Paperini al contrabbasso e Roberto Gatti alle percussioni. Nel 2011 ha proseguito i live in duo con lo stickista Lazarus Cappadona, promuovendo lo Stick (strumento ibrido a corde).
Per la parte ritmica ha modificato un cajon suonandolo con i piedi. Ed il feet cajon è oggi una delle sue peculiarità. Nel 2012 prepara il “dasolotour” con l’ormai collaudato set: feet cajon, basso e chitarra.

Con Michele Scuffiotti è l’ideatore, a Grosseto, di edicol Acustica, una rassegna per dare spazio al ricco sottobosco della canzone d’autore maremmana e non. Nel 2015 dà vita al progetto “smartsong”: 9 canzoni inedite per 9 settimane, registrate con lo smartphone chitarra & voce e diffuse attraverso whatsapp, reclutando fan a cui inviare i brani solo attraverso il tam-tam dei social.

Dal 2016, porta in giro lo spettacolo “il racCanto (storie sparse di un canzonaio di insuccesso)”, dove in ordine quasi cronologico esegue brani inediti e cover che hanno segnato la sua vita, racCantando anche le storie intorno alle canzoni del primo album “Cedesi attività artistica avviata”.

VALERIO SANZOTTA

VALERIO SANZOTTA è nato a Roma l’8 marzo 1979. A 14 anni è affascinato dalle canzoni di Fabrizio De Andrée in quello stesso periodo si avvicina alla poesia, iniziando a comporre le sue prime canzoni con una forte valenza letteraria. Grazie al suo interesse per la cultura francese, scopre la canzone d’oltralpe e apprezza in particolare autori come Georges Brassens, Georges Moustakie Jacques Brel.

A 16 anni inizia a esibirsi nel quartiere Testaccio di Roma presso il Centro Culturale “Palomar” e nel frattempo si avvicina alla musica di Bob Dylan, Leonard Cohen, Joan Baeze Paul Simon, fino a risalire alle radici della cultura folk. Nel 2002 pubblica un album, dal titolo Migrazioni di memoria, a sostegno del “Duchenne Parent Project Onlus”, un’associazione di genitori in lotta contro la Distrofia Muscolare di Duchenne. Pur dedicando molto del suo tempo alla poesia, alla musica e alla letteratura, nel 2004 Valerio si laurea in filologia medievale e umanistica presso l’Università “Sapienza” di Roma, per poi conseguire, alcuni anni dopo, un dottorato di ricerca presso l’Università degli Studi di Cassino. Dopo aver partecipato a diversi concorsi musicali (primo fra tutti “Musicultura”) e a premi letterari, nel 2008 partecipa al Festival di Sanremonella sezione nuove proposte con il brano Novecento, lanciando e promuovendo l’album omonimo, pubblicato da Dharma/EMI.

Al termine di numerosi spostamenti tra Berlino, Parigi, Londra, Lovanio e Wolfenbüttel, per nuove esperienze artistiche e per la ricerca scientifica, approda finalmente a Innsbruck, dove dal 2013 è ricercatore presso l’Istituto Ludwig Boltzmann per gli Studi Neolatini. A Innsbruck scrive e registra, a 10 anni esatti dalla sua partecipazione a Sanremo, il suo secondo album, dal titolo Prometeo liberato, uscito il 6 Aprile 1018 in tutti gli store digitali, piattaforme streaming e nei migliori negozi di dischi su etichetta Vrec /Audioglobe distribuzione. L’album è stato anticipato dal singolo Per un giorno soloinserito nella compilation Non esiste solo De Gregori vol. 2, pubblicato dalla stessa etichetta Vrec /Audioglobe distribuzione.
Prometeo liberatounisce alla tradizione dei cantautori internazionali quella del folk-rock indie con incursioni nella sperimentazione sonora, con brani ricchi di citazioni musicali (più volte tornano i lavori di Bob Dylan, Syd Barrett, Cat Power o di Peter Hammill, che ha anche approvato personalmente la citazione in Lonely down the river Ophelia goes), cinematografiche (Fellini) e letterarie (da Shakespeare a Thomas S. Eliot, punto di riferimento letterario per l’intero lavoro, fino alla poetessa romagnola Mariangela Gualtieri, con cui Valerio ha un’amichevole corrispondenza).

I 10 brani inediti del disco trasportano l’ascoltatore in un mondo dominato dall’atemporalità, dove il contemporaneo è annullato, ogni riferimento a temi sociali scompare e le canzoni ruotano intorno alla tensione tra il tempo individuale, che è finito, e il tempo ciclico del cosmo e della natura. Lo scandaglio dei sentimenti più intimi dell’uomo, in particolare la sua ossessione per la finitezza della vita, si unisce alla nostalgia del mondo delle origini, di prima della storia. La natura, nei suoi ritorni ciclici, è la via principale di accesso al divino: ecco il motivo del costante riferimento a leggende e tradizioni popolari, soprattutto anglosassoni, legati al binomio morte-rinascita.

Importanti i musicisti che hanno partecipato al disco: il chitarrista Daniele Bazzani, con all’attivo quattro dischi come solista acustico e concerti in tutto il mondo; il chitarrista e fisarmonicista americano Mark Hanna, leader della band di Webnotte; il batterista Antonio Santirocco, figura centrale della scena blues romana (Maurizio Bonini, Noel Redding, Alex Britti e molti altri); il trombettista jazz Aldo Bertolino; il bassista Luca Pisanu e il tastierista Roberto Paggio. Il disco è stato prodotto artisticamente e mixato dal produttore giapponeseAri Takahashi. Il mastering è stato eseguito presso il Metropolis Mastering di Londra.

Ha da poco pubblicato  “It’s sunday in this mirror” il nuovo singolo  in duetto con la cantautrice romana Diana Tejera. Il brano uscirà in tutti gli store digitali e piattaforme streaming il prossimo 25 novembre in occasione della Giornata Mondiale Contro la Violenza sulle Donne. Il video vede i due artisti protagonisti ed è stato interamente girato presso la Casa Internazionale delle Donne di Roma che ha aderito all’iniziativa. Valerio e Diana presenteranno il brano il giorno 25 novembre su Rai Radio 1 nel programma Music Club di John Vignola.

Diana Tejera, cantautrice romana, ex frontwoman di Pink! e Plastico, nel 2002 partecipa a Sanremo Giovani con il brano “Incontri casuali”. Sciolta la band dopo tre album continua la sua carriera come autrice di colonne sonore e per altri artisti tra cui spicca la firma di due brani per gli album di Tiziano Ferro. Ha tre album all’attivo come solista: “La mia versione” (2014), “Al cuore fa bene fare le scale” (con Patrizia Cavalli) e “Mi fingo distratta” (2018).

 

Follow Valerio Sanzotta Facebook https://goo.gl/TvdSC1 Spotify https://goo.gl/DFqB9h

https://www.facebook.com/ValerioSanzotta/

Ummo 1

UMMO BAND

nascono nel Dicembre del 2012. Il 25 dicembre 2014 esce il primo album omonimo che ha anche segnato linizio del Contact Tour 2015 che li ha visti protagonisti in piazze e live club italiani.

Grazie al successo dei primi due singoli Destino e Malinconia, nel Gennaio 2016 esce nelle radio il terzo singolo della band Sindrome”, riscontrando subito critiche positive da parte del pubblico e degli addetti ai lavori e aggiudicandosi la vittoria in vari contest radiofonici nazionali.

Nel 2016 parte anche il Manicomio Tour. Inoltre il gruppo è stato scelto come band dapertura ufficiale dei concerti del rocker italiano Pino Scotto con i Rocky Horror.

A Novembre del 2016 inizia una collaborazione artistica con il Direttore dorchestra Maria Gabriella Ciaffarini e lensamble orchestrale Sinergie Darte. I brani degli UMMO vengono rivisitati in chiave classica durante unimportante rassegna barocca (Barock). Questo esperimento ha dato vita ad un progetto più grande: 413.44 MHz Tour. Nella rinomata rassegna musicale ESTATICA 2017 gli UMMO sono stati accompagnati da unorchestra di musica classica di venti elementi e dal gran coro polifonico (Le Voci Del Borgo) per uno spettacolo sold out.

Il Manicomio Tour si protrae anche nella prima metà del 2017 con la ristampa del primo cd.

A Maggio del 2017 gli Ummo vengono selezionati per la finale della trentesima edizione di Sanremo Rock. A luglio 2017 esce nelle radio il quarto singolo della band: “Consumami”.

Videoclip del singolo in anteprima nazionale su TvSorrisi & Canzoni.

A settembre 2017 il gruppo entra nello Busker Studio a Reggio Emilia (Ligabue-Rio-Emma Marrone-Blastema-Cristiano De Andrè e molti altri) per registrare un nuovo album dalle sonorità rock più anni novanta ma senza rinnegare quella vena elettronica che li ha sempre caratterizzati.

A Gennaio 2018 prende il via il Plastica Tour che ha visto la band ancora in giro per lo stivale! All’inizio di Luglio è uscito nelle radio il loro quinto singolo “Plastica in anteprima nazionale sul famoso magazine Rockit .

A Settembre 2018 gli Ummo affrontano il loro primo tour europeo che li ha visti protagonisti con dieci date in Austria, Slovacchia, Repubblica Ceca, Ungheria e Polonia.

Da Settembre2019 la band torna in studio a lavorare sulla composizione del terzo album.

Ad Aprile 2019 gli Ummo si aggiudicano la vittoria nellimportante Contest Nazionale Arezzo Waverisultando la migliore band della regione Abruzzo partecipando di diritto al Sud Wave svoltosi ad Arezzo l’8 Novembre. Il grande showcase festival del Sud Europa, che ha permesso alla band di esibirsi davanti ad un pubblico specializzato di giornalisti e manager internazionali.

Grande emozione anche la partecipazione a Music Club su Rai Radio Uno , condotta da John Vignola, proponendosi in un mini concerto acustico, con l’onore di condividere la puntata con il M° Angelo Branduardi che ha espresso un grande apprezzamento per la band capitanata dal frontman Cristiano Romanelli .

Gli Ummo proseguono il loro percorso Live con un importante ritorno al Rock’n Roll di Milano dove si esibiranno il prossimo 16 Novembre

TUTTE LE ULTERIORI INFO SUL SITO UFFICIALE DEL TEATRO:
https://www.arciliuto.it/it/programmazione/spettacoli/964-perchisuonalacampana.html

***

Teatro ARCILIUTO
Piazza Montevecchio, 5
00186 Roma (Italy)
Tel. +39 06 6879419 (dalle ore 18,00 in poi)
– mobile 333 8568464 (calls&sms)
info@arciliuto.it

http://www.arciliuto.it/
@TeatroArciliuto
Teatro Arciliuto Pagina Facebook

*Come raggiungerci*
Da Largo Zanardelli le persone percorreranno Via dei Coronari proseguendo sino alla quarta stradella a sinistra in corrispondenza di Piazza San Simeone, detta di Montevecchio. Nella successiva piazzetta di Montevecchio, al numero 5 troveranno L’ARCILIUTO.

@TeatroArciliuto | Domenica 24 Novembre 2019 il recital “Come una innamorata SPEAK LOW_WHEN YOU SPEAK LOVE”

Daniele_24112019_1

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Domenica 24 Novembre 2019 nella Sala Teatro del Teatro Arciliuto, dalle 19, il recital “Come una innamorata SPEAK LOW_WHEN YOU SPEAK LOVE” con Donatella Daniele, voce Manuela Pasqui, pianoforte.

Cabaret alla francese con canzoni, poesie, commedia e danza Continua a leggere

@TeatroArciliuto | Sabato 5 Ottobre 2019 la Sala Teatro diventa il Nuovo Cinema Arciliuto

NuovoCinemaArciliuto_05062019_2

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (promosocialit)

Sabato 5 Ottobre 2019, a partire dalle ore 20:30, la Sala Teatro del Teatro Arciliuto, diventa per una sera il NUOVO CINEMA ARCILIUTO ossia JAZZ PERFORMANCE DAL VIVO CON VIDEO PROIEZIONI con Patrizio Destriere – sax tenore e soprano, Francesco Venerucci – pianoforte, Giuseppe Civiletti – contrabbasso e la special guest Ettore Fioravanti – batteria.

La produzione originale Ideazione e direzione artistica è di Patrizio Destriere e Francesco Venerucci. Arrangiamenti: Francesco Venerucci. Editing video: Patrizio Destriere Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Venerdì 28 Giugno 2019 – presenta il release Party di UNTIL NOW a suon di Jazz

ChiaraViola_UntilNow_18062019_3

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Venerdì 28 giugno 2019, al Teatro Arciliuto in Roma Chiara Viola, UNTIL NOW Release Party  “Jazz contemporaneo brillante, armonie ed arrangiamenti moderni, melodie sofisticate”.
RELEASE PARTY per il disco Until Now in uscita per Filibusta Records. Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Domenica 19 maggio 2019 nel Salotto Musicale GREGORETTI & VANNINI presentano “Come te posso amà”.

GregorettiVannini_19052019

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Domenica 19 maggio 2019 nel Salotto Musicale GREGORETTI & VANNINI presentano “Come te posso amà”, quando la cultura popolare  e le sue canzoni, rivisitate e storte diventano un cult.

Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Martedì 7, Sabato 11 e Martedì 14 maggio 2019 SOR NINO – Tre serate in onore di Giovanni Castellani

Castellani_2019

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Martedì 7, Sabato 11 e Martedì 14 maggio 2019 al teatro Arciliuto di Roma va in scena SOR NINO – Tre serate in onore di Giovanni Castellani che ha animato con la sua schiettezza, la sua cultura romanesca, la sua creatività e il talento il nostro teatro dal 1994, con spettacoli teatrali da Lui ideati e scritti. Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Sabato 4 maggio 2019: “Piazza della Libertà da Sud a Nord Stelio e Compagnia Bella”.

StelioGiccaPalli_052019

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Sabato 4 maggio 2019 alle ore 20:30 al Teatro Arciliuto arriva lo spettacolo  “Piazza della Libertà da Sud a Nord Stelio e Compagnia Bella”  con: Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Venerdì 26 aprile 2019: David Forti e Paolo Rainaldi in “Variazioni”

DavidForti_26042019

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Venerdì 26 aprile 2019, al Teatro Arciliuto in Roma, David Forti al pianoforte, con la partecipazione di Paolo Rainaldi alla chitarra, presentano “VARIAZIONI” piccola lezione concerto.

 Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Giovedì 25 aprile 2019 – JAZZ: Francesco Venerucci Trio

FrancescoVenerucci-Trio-25042019

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Giovedì, 25 aprile 2019, al Teatro Arciliuto in Roma una serata tutta Jazz con il concerto del noto pianista Francesco Venerucci , che si esibirà in trio con Amedeo Ariano alla batteria e Dario Rosciglione al contrabbasso.

 Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Domenica 7 aprile: Marco Manusso in “Quando si allineano le stelle” – Acoustic Tour

Manusso_07042019_1(1)

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Domenica, 7 aprile 2019, al Teatro Arciliuto in Roma il grande chitarrista MARCO MANUSSO presenta” Quando si allineano le stelle“, con la partecipazione straordinaria di Alex LoFoco.

Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Venerdì 5 aprile 2019 – Salotto musicale: Una notte a Parigi

Monteiro_05042019(1)

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Venerdì, 5 aprile 2019, al salotto musicale del Teatro Arciliuto in Roma “Una notte” insieme a Claudia Monteiro (voce) e Antonino Zappulla (pianoforte ), con racconti e canzoni francese di jazz, tra Michel Legrand, Boris Vian, Gato Barbieri , Charles Trenet e presentazione del Cd “Dernier Tango à Paris”.

 Continua a leggere

@TeatroArciliuto – I Lunedì dell’Arciliuto: “Per Chi Suona la Campana?” – Lunedì 25 marzo 2019

pcs_2019.03.25_1

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

L’Arciliuto presenta
PER CHI SUONA LA CAMPANA
Ricordando Giancarlo Cesaroni e le sue “stanze polverose”

Dalle ore 20,00 Aperitivo Cena a buffet
Ore 21,30 Spazio Teatro

Protagonisti della serata dedicata ai cantautori

– GIUSEPPE SPEDINO MOFFA
– SANDRO POCHINI
– MARCO RO’

Alle ore 23,00 Salotto della canzone d’autore, incontri, canzoni, ricordi, idee… insieme.

INGRESSO LIBERO

In collaborazione con
Cantieri Rubattino – Sopra c’è Gente

Ci si incontra al teatro Arciliuto in Piazza Montevecchio 5 a Roma per un Aperitivo e per ascoltare della bellissima musica dal vivo!

CANTAUTORI da tutta Italia si avvicenderanno nell’arena del piccolo Teatro per una serata tra amici e dopo la musica si continua chiacchierando nel salotto in compagnia di un antico pianoforte!

***

GIUSEPPE SPEDINO MOFFA Ph Cristina Canali

GIUSEPPE MOFFA e’ un cantautore e polistrumentista molisano che riesce a unire nel suo repertorio le indiscutibili influenzei sonore della sua terra al blues piu’ nero. E’ un sorprendente autore di canzoni, orientate da una cifra narrativa costantemente irridente e da una grande attenzione ai frammenti emotivi di esperienze periferiche. La scrittura della canzone privilegia la narrazione di storie appartenenti a una provincia appartata ma per niente inerte, riconducibile alla poetica ed etica della “paesologia”.
I versi cantati e la veste strumentale delle canzoni riescono a proiettare così il “piccolo mondo” del paese e delle relazioni di gruppo in uno scenario assai più ampio e trasversale.
Il mondo popolare meridionale è il punto di partenza per un viaggio musicale alla scoperta del mondo interiore del cantautore che si esprime usando voce, chitarra, zampogna, mescolando ritmo e melodia con precisione accademica. L’orchestrazione delle canzoni è realizzata attraverso un’originale e attraente combinazione di strumenti tradizionali e materiali di matrice “blues”, “popular” e “world”. Dalla musica contemporanea al blues o al jazz, ogni corrente musicale trova una forma e un senso nel suo repertorio.

Nel 2010 pubblica il suo primo disco, ”Non investo in beni immobili”, quattordici brani che rappresentano una nuova espressione di musica popolare italiana. Nel maggio del 2015 esce “Terribilmente Demodè”. che vince il premio “Di Canti e di Storie” istituito dalla Squilibri Editore e si classifica tra i primi cinque candidati alla Targa Tenco come miglior disco in dialetto 2015, il più grande riconoscimento che c’è in Italia per la musica d’autore. Inoltre collabora come strumentista in diversi progetti e scrive per il cinema e il teatro.
https://www.facebook.com/spedino/

SANDRO POCHINI

SANDRO POCHINI, un cantautore polistrumentista, compositore e produttore discografico. 
Il suo genere musicale è quello del Pop Rock con “venature” di Blu
https://www.facebook.com/sandropochinimusic/

MARCO RO

MARCO RO’, Cantautore romano, ex voce dei “Clyde” (Senza Controllo – 2004 Videoradio) con tanta esperienza live e collaborazioni per la tv. Pubblica l’EP Un Mondo Digitale (2011-N.S./Edel) ed A un Passo Da Qui (2017 – Romabbella), album “sociale” nato fra Inghilterra, Russia e Medio Oriente. La titletrack del disco è inserito nella playlist del M.E.I. “Materiale Resistente 2.0” ed il video è uno dei vincitori del Roma Videoclip 2016. Firma la colonna sonora del documentario “Matrimonio Siriano” di Laura Tangherlini (Rainews24) ed apre l’ultima data del tour 2018 “Sulla strada, controvento” dei Modena City Ramblers.
http://www.marcoro.it/
https://www.facebook.com/marcorofan/

***

TUTTE LE ULTERIORI INFO SUL SITO UFFICIALE DEL TEATRO:
https://www.arciliuto.it/it/programmazione/spettacoli/848-per-chi-suona-la-campana.html

***

Teatro ARCILIUTO
Piazza Montevecchio, 5
00186 Roma (Italy)
Tel. +39 06 6879419 (dalle ore 18,00 in poi)
– mobile 333 8568464 (calls&sms)
info@arciliuto.it

http://www.arciliuto.it/
@TeatroArciliuto
Teatro Arciliuto Pagina Facebook

@TeatroArciliuto – Da Venerdì 8 a Domenica 10 marzo 2019: “La Virtù di Checchina” di Matilde Serao

william-rai_4

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Da venerdì 8 a domenica 10 marzo 2019, al Teatro Arciliuto in Roma L’Associazione Culturale NaufragarMèDolce presenta William Ansaldi in “La Virtù di Checchina”, di Matilde Serao. Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Sabato 2 marzo 2019: Concerto di Pianoforte di Alessandro Romagnoli

AlessandroRomagnoli_02032019_3

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Sabato, 2 marzo 2019, al Teatro Arciliuto in Roma è di scena la musica classica con 
Alessandro Romagnoli ed il suo Concerto di Pianoforte. Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Domenica 24 febbraio 2019 ore 18,30: QUEL GENIO Irriverente di Mozart (secondo viaggio)

Mozart_20012019_2

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Dopo il successo del primo viaggio vi attende un nuovo viaggio dell’Orchestra Savelli nel mondo affascinante e contraddittorio del grande Mozart al Teatro Arciliuto in Roma, domenica 24 Febbraio alle ore 18,30 con QUEL GENIO Irriverente di Mozart (secondo viaggio). 
 Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Sabato 23 febbraio 2019 – Sala teatro: Andrea Camerini sings with Theo Allegretti

AllegrettiCamerini_23022019_2

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Sabato, 23 febbraio 2019, al Teatro Arciliuto in Roma, Andrea Camerini, cantante e ricercatore vocale tra Oriente e Occidente, leader del gruppo rock-folk-world Nuove Tribù Zulu, incontra Theo Allegretti, eclettico pianista, compositore e improvvisatore dalle sonorità suggestive ed evocative.

Andrea Camerini – voce, flauto traverso, percussioni, armonium indiano
Theo Allegretti – pianoforte, sintetizzatore

 Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Giovedì 22 novembre 2018: The Blues Way

The-Blues-Way_22112018

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

La storia del Blues da Otis Rush a Willie Dixon, da Gary Moore a Robben Ford, Eric Clapton,  Stevie Ray Vaughan con aneddoti e racconti giovedì, 22 novembre 2018, al Teatro Arciliuto in Roma con Paolo Pietroletti, Bruno Pantalone  e Maurizio Mancinelli. Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Venerdì 16 novembre 2018 – Ore 19,30: Gruppo Arciliuto 4 voci e 1 pianoforte

GruppoArciliuto_2018.11.16

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Venerdì 16 novembre 2018, con orario anticipato alle 19:30, al Teatro Arciliuto di Roma riprende l’appuntamento mensile storico (ogni terzo venerdì del mese) con i Mitici 4 del GRUPPO ARCILIUTO – 4 voci e 1 pianoforte: Stefano Costa, Giovanni Samaritani, Toni Tartarini e Carlo Vaccari... Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Mercoledì 14 novembre 2018: Melodie Latine in Sol-idarietà – Concerto pro terremotati

 

MelodieLatineinSolidariteta_14112018_2

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Roma, mercoledì 14 novembre 2018, al Teatro Arciliuto torna “Melodie Latine in Sol-idarietà”, evento di solidarietà, con raccolta benefica per un comune marchigiano colpito dal terremoto, al quale prenderanno parte: Simone Baldelli, Carlo Vaccari, Andrea Panzera, Mimmo Imperiale e Angelo Capuzzimato.

Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Giovedì 25 ottobre 2018: Il salotto della chitarra con MA.MA Duo – Michele Ascolese e Massimo Alviti 

MassimoAlviti_MicheleAscolese_SalottoChitarra

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

DUE AMICI, DUE CHITARRE: M.A.M.A. Duo, Massimo Alviti e Michele Ascolese, in concerto il 25 ottobre al Teatro Arciliuto di Roma per “Il Salotto della Chitarra“, un appuntamento dedicato allo strumento ed ai suoi musicisti.

Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Mercoledì 6 giugno 2018: Massimo Pirone & BIG FAT BAND and Singers 

PironeBigFatBand_06062018_2

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Mercoledì, 6 giugno 2018, Concerto Straordinario al Teatro Arciliuto di Roma con MASSIMO PIRONE & BIG FAT BAND AND SINGERS.

 Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Venerdì 11 maggio 2018: LEMURI, viaggio al centro di un cuore blu

Lemuri_11052018

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Venerdì, 11 maggio2018, dalle ore 20,30, presso il Teatro Arciliuto di Roma, il Visionario Produzioni presenta “LEMURI, un viaggio al centro di un cuore blu”, spettacolo musicale unico, un’ “Opera Rock” liberamente ispirata al romanzo illustrato “Lemuri il Visionario”.
Continua a leggere

@TeatroArciliuto: torna la compagnia ROMA NOSTRA con la pièce teatrale di Giovanni Castellani dal titolo “PIAZZA MONTANARA” – 24 aprile SOLD-OUT

TeatroCastellani_PiazzaMontanara

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Dal 24 aprile al 26 maggio 2018 (Esclusivamente il Martedì e il Sabato) torna al Teatro Arciliuto in Roma la compagnia ROMA NOSTRA con una nuova pièce teatrale di Giovanni Castellani dal titolo “PIAZZA MONTANARA“.
Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Sabato 27 Gennaio 2018: BoniFer is looking for home

RAF_FERRARI_2018.01

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Al Teatro Arciliuto di Roma, Sabato 27 gennaio 2018, Raf Ferrari (pianoforte) e Andrea Bonioli (batteria e sintetizzatori) in concerto con “BoniFer is looking for home”, un progetto che nasce dal desiderio di fondere due stili compositivi eterogenei tra loro, tuttavia molto affini.

RAF Ferrari e Andrea Bonioli, leaders dei rispettivi quartetti, si ritrovano così ad reinterpretare i loro brani in questo sperimentale Duo suonando sempre e solo live, con l’utilizzo oltre che del pianoforte e della batteria anche di due sintetizzatori, dando così una veste completamente nuova alla loro musica e letteralmente fondendocisi sopra.

Denominatore comune è l’improvvisazione, attraverso la quale si scambiano temi e loop dando origine a climax non solo percussivi ma anche onirici, spaziando appunto da momenti di pura psichedelia ad altri più “classicamente jazzisti”, senza trascurare sfumature rock progressive.

Acronimo dei loro due cognomi, BoniFer è perciò “in cerca di casa” continuamente…

BoniFer 
is looking for home 
con
Raf FERRARI, pianoforte
Andrea BONIOLI, batteria e sintetizzatori

Ore 20,30 – Aperitivo Cena facoltativo Euro 10,00 (drink incluso)
Ore 21,30 – Concerto nella Sala Teatro, ingresso intero euro 15,00 – ridotto NewsLetter euro 12,00.

Alla NewsLetter del Teatro Arciliuto ci si può iscrivere direttamente dalla home page del website del Teatro oppure dalla pagina FaceBook

Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è preferibile la prenotazione scrivendo a info@arciliuto.it o telefonando al mobile 333 8568464 (phonecall & sms) o al tel. 06 6879419 (dalle ore 18,00 in poi)



ULTERIORI INFO SUL SITO UFFICIALE DEL TEATRO:
http://www.arciliuto.it/it/programmazione/spettacoli/630-bonifer.html

***

Teatro ARCILIUTO
Piazza Montevecchio, 5
00186 Roma (Italy)
Tel. +39 06 6879419 (dalle ore 18,00 in poi)
– mobile 333 8568464 (calls&sms)
info@arciliuto.it

http://www.arciliuto.it/
@TeatroArciliuto
Teatro Arciliuto Pagina Facebook

@TeatroArciliuto – Giovedì 18 Gennaio 2018: Soirée Bilingue (cena/spettacolo francese/italiano)

Teatro-Francese_2018.02.18

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Giovedì 18 gennaio 2018 il Teatro Arciliuto ospiterà una serata interamente bilingue (Franco-Italiana) organizzata dalla Compagnie française de théâtre de Rome diretta da Helene Sandoval. Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Mercoledì 17 Gennaio 2018: CIBØ LIVE – Immagini Elettroacustiche

CIB_17012018

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Mercoledì 17 gennaio 2018 al Teatro Arciliuto di Roma CIBØ
LIVE – Immagini Elettroacustiche, con Alberto Ceracchio (piano e gong) e Valter Roncucci (percussioni ed elettronica).

CibØ è il progetto di due musicisti: Alberto Cerracchio e Valter Roncucci.

Continua a leggere

@TeatroArciliuto – I Lunedì dell’Arciliuto: “Per Chi Suona la Campana?” – Lunedì 8 gennaio 2018

CAMPANA 8 GENNAIO 2018

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)
L’Arciliuto presenta
PER CHI SUONA LA CAMPANA
Ricordando Giancarlo Cesaroni e le sue “stanze polverose”

Dalle ore 20,00 Aperitivo Cena a buffet
Ore 21,30 Spazio Teatro
Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Martedì 19 dicembre 2017: VINCIPIT… ricomincio da me AnNatale

AnnaVinci_19122017_1

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Al Teatro Arciliuto di Roma martedì 19 dicembre 2017 il concerto “VINCIPIT… ricomincio da me AnNatale”, con Anna Vinci (voce) e Riccardo Biseo (pianoforte).


Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Sabato 4 novembre 2017: Marco Albani Acoustic Quartet

MarcoAlbaniProject_04112017_3

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Dalla musica latina a quella mediterranea ed africana viaggiando sulla linea di confine tra Jazz acustico e World Music. Tutto questo ed altro ancora è ciò che avverrà Sabato 4 novembre 2017 al Teatro Arciliuto di Roma con Marco Albani Acoustic Quartet. Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Sabato 14 e Giovedì 26 ottobre 2017: Anna Vinci in “VINCIPIT… ricomincio da me”

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Al Teatro Arciliuto di Roma doppio appuntamento per la nota cantante e attrice Anna Vinci che, Sabato 14 ottobre con replica Giovedì 26, presenterà in concerto il suo spettacolo dal titolo
”VINCIPIT… ricomincio da me” accompagnata al pianoforte dal M° Riccardo Biseo.

 Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Giovedì 28 settembre 2017: “Mon coeur s’ouvre à ta voix” 
 Concerto di Musica e Poesia


MariaMorenoMarcoFraleoni_28092017(1)

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Giovedì 28 settembre 2017, al Teatro Arciliuto in Roma il Concerto di Musica e Poesia “Mon coeur s’ouvre à ta voix”, con Maria Moreno (voce), Marco Fraleoni (voce recitante) e Vito Caporale (pianoforte). Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Venerdì 23 Giugno 2017: Concerto di Mezza Estate -Opera, Musical, Canzoni.

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Venerdì 23 giugno 2017, al Teatro Arciliuto in Roma, “Concerto di Mezza Estate – Opera, Musical, Canzoni”, concerto lirico su Musiche di Rossini, Strauss, Lloyd-Webber, De Curtis, ed altro ancora con Aurora Sperduto (soprano) e Giorgio Panariello ( pianoforte)

Continua a leggere

@TeatroArciliuto – #festadellamusicaroma Mercoledì 21 giugno 2017: Multi Cover Band in Concerto

MultiCoverBand_21062017_3

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit) #festadellamusicaroma #fdm2017

In occasione della FESTA DELLA MUSICA DI ROMA 2017 Concerto della MULTI COVER BAND, Mercoledì 21 giugno presso il Teatro Arciliuto in Roma, con Carlo Bordini, batteria – Marco Poverini, basso – Elisa Pezzuto, voce – Maurizio Pierdominici, chitarra – Orlando Salvitti, tastiere.
 Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Venerdì 16 giugno 2017: The Mumble Six in Concerto

Mumble-six_16062017_1

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

A grande richiesta, Venerdì 16 giugno 2017, tornano al Teatro Arciliuto in Roma “The Mumble Six” in concerto
 Continua a leggere

@TeatroArciliuto – I Lunedì dell’Arciliuto: “Per Chi Suona la Campana?” – Lunedì 15 maggio 2017

LUNEDì 15 MAGGIO_OK.jpg

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

L’Arciliuto presenta
PER CHI SUONA LA CAMPANA Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Venerdì 5 maggio 2017: Ernesto Bassignano presenta il suo nuovo lavoro discografico “Grande BAX” 


Grande_Bax_05052017

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Appuntamento da non perdere, venerdì 5 maggio a Roma presso il Teatro Arciliuto, per il concerto del noto cantautore e giornalista Ernesto Bassignano dove presenterà in anteprima assoluta il suo nuovo lavoro discografico dal titolo ironico e autocelebrativo: “Grande BAX”. 
Con Bassignano a calcare la scena l’arrangiatore del disco Edoardo Petretti al pianoforte, e Stefano Ciuffi alla chitarra.
Il concerto prevede anche altri brani del suo repertorio. Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Venerdì 28 aprile 2017 Spettacolo musicale: “Le strade che non so”

Centrone_LeStradeCheNonSo_28042017

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Venerdì  28 aprile, presso il Teatro Arciliuto di Roma, ritorna il bellissimo concerto “Le strade che non so – Viaggiare è come leggere un libro infinito”.
Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Giovedì 27 aprile 2017 concerto: Pamela D’Amico Quintet in “Night and Day”

Pamela_DAmico_27042017_1

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Roma, giovedì 27 aprile 2017, Pamela D’Amico Quintet in Night and Day – Live Cocktail Bossa Nova – con Pamela D’Amico, voce; Paolo Vivaldi, pianoforte; Marco Guidolotti, sax; Max de Lucia, batteria; Dario Rosciglione, contrabbasso.

Continua a leggere

@TeatroArciliuto – I Lunedì dell’Arciliuto: “Per Chi Suona la Campana?” – Lunedì 24 aprile 2017

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

L’Arciliuto presenta
PER CHI SUONA LA CAMPANA
Ricordando Giancarlo Cesaroni e le sue “stanze polverose”

Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Venerdì 31 marzo 2017: – Omaggio a Fred Buscaglione con il concerto dei BUSCAJA 


Buscaja_31032017

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Omaggio a Fred Buscaglione Venerdì 31 marzo all’Arciliuto di Roma con il Concerto dei BUSCAJA, Orchestra composta da Alessandro Tomei – Sassofono Tenore; Francesco R. de Campos – Contrabbasso; Primiano Di Biase – Pianoforte; Federico Scribani – Voce; Alfredo Agli – Batteria e Mario “Rollo” Caporilli – Tromba.

Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Mercoledì 15 marzo 2017: Concerto di Luca Pugliese ONE MAN BAND

Luca_Pugliese_15032017.jpg

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Mercoledì 15 marzo, al Teatro Arciliuto di Roma, il concerto di Luca Pugliese – ONE MAN BAND – recital voce, chitarra e batteria, dove Suonerà e Canterà brani tratti dal suo repertorio ed estratti della storia della musica italiana e latina.

Continua a leggere

@TeatroArciliuto – I Lunedì dell’Arciliuto: “Per Chi Suona la Campana?” – Lunedì 13 marzo 2017

LUNEDì 13 MARZO

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial) @officialmarcoro

L’Arciliuto presenta PER CHI SUONA LA CAMPANA?
Ricordando Giancarlo Cesaroni e le sue “stanze polverose” Continua a leggere

@Teatroarciliuto, Roma 8 marzo: Ti Amo Da Morire Onlus Contro La Violenza Di Genere presenta GianCaludio Grimaldi e il suo libro “L’amore rifiutato”

timamodamorire_amorerifiutato_08032017_2

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Mercoledì 8 Marzo 2017, presso il Teatro Arciliuto in Roma, nell’ambito degli Eventi di Sensibilizzazione Contro LA VIOLENZA DI GENERE organizzati dall’Associazione “TI Amo da Morire Onlus”, presentazione del libro “L’amore rifiutato” di Gianclaudio Grimaldi, edito da Carthago. 
 Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Martedì 7 e tutti i martedì di marzo 2017 – Seminario: Di che segno sei? Carattere e affinità con i segni zodiacali

dichesegnosei_marzo20171

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Tutti i martedì, a partire dal 7 Marzo, dalle 19.00 alle 21.00 presso il Salotto Musicale del Teatro Arciliuto in Roma, il seminario dal titolo “Di che segno sei? Carattere e affinità con i segni zodiacali” Continua a leggere

@TeatroArciliuto – I Lunedì dell’Arciliuto: “Per Chi Suona la Campana?” – Lunedì 27 febbraio 2017

lunedi-27-febbraio

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)
L’Arciliuto presenta
PER CHI SUONA LA CAMPANA
Ricordando Giancarlo Cesaroni e le sue “stanze polverose”
Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Giovedì 23 febbraio 2017: Stefania D’Ambrosio in Concerto “Sulle note di UMBERTO BINDI”

StefaniaDAmbrosio_Bindi_23022017.jpg

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Giovedì 23 febbraio, presso il Teatro Arciliuto di Roma, Stefania D’Ambrosio in un concerto dedicato a un grande Maestro della canzone italiana, Umberto Bindi, di cui era vocalist e al quale era legata da profonda amicizia.

Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Martedì 21 febbraio 2017: “Onde Ritmiche” Jazz e Teatro Comico dopo il Terremoto

onderitmiche2102.jpg

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Martedì 21 febbraio il Teatro Arciliuto di Roma ospita “Onde Ritmiche” Jazz e Teatro Comico dopo il Terremoto, una serata di improvvisazione comica e jazz per riportare i riflettori su una realtà ancora da ricostruire: Quella del Comune di Posta (RI) colpito dal terremoto e dalle recenti forti nevicate. Continua a leggere

@TeatroArciliuto – I Lunedì dell’Arciliuto: “Per Chi Suona la Campana?” – Lunedì 20 febbraio 2017

lunedi-20-febbraio

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress)  (@atuttosocial) (@promosocialit)

L’Arciliuto presenta PER CHI SUONA LA CAMPANA
Ricordando Giancarlo Cesaroni e le sue “stanze polverose” Continua a leggere

@TeatroArciliuto Ore 20:30 – Sabato 18 febbraio 2017: Serata DYLAN nobel SI/NO + Concerto degli ACQUARAGGIA

dylannobel_18022017_1

(@TeatroArciliuto) (@_Live_book) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Sabato 18 febbraio 2017 dalle ore 20:30, presso la Sala Teatro dell’ Arciliuto di Roma, Concerto Referendum Costituzionale “Nobel a Bob DYLAN SI – Nobel a Bob DYLAN NO.
 Continua a leggere

@TeatroArciliuto – I Lunedì dell’Arciliuto: “Per Chi Suona la Campana?” – Lunedì 13 febbraio 2017: Ernesto Bassignano presenta “Canzoni, pennelli, bandiere e supplì”

lunedi-13-febbraio-pcs_2017-02-13_1(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial) (@_live_book)

Il 13 Febbraio 2017 al Teatro Arciliuto in Roma, per I Lunedì dell’ArciliutoPER CHI SUONA LA CAMPANA?” Ricordando Giancarlo Cesaroni, il Folkstudio e le sue “stanze polverose”
l’appuntamento è con ERNESTO BASSIGNANO che presenterà il suo libro “Canzoni, pennelli, bandiere e supplì” (Les Flâneurs Edizioni, collana Memoires) e lo farà tra aneddoti, canzoni, storia e tanta musica!

Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Giovedì 9 febbraio 2017: Dedicato a Fabrizio de André (Ma ricordateci da vivi)

fabriziodeandre_09022017_3ok

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Dedicato a Fabrizio de André (Ma ricordateci da vivi) è lo spettacolo musicale che il noto cantautore genovese Federico Sirianni porta in scena, giovedì 9 febbraio 2017, al Teatro Arciliuto di Roma.
 Continua a leggere

Maria Monti, cantautrice, attrice multiforme debutta dopo 11 anni al Teatro Arciliuto

16473983_1122962127812932_5900815940120185607_n

@Teatroarciliuto @arciliutopress @atuttosocial @promosocialit

Un grande ritorno sulla scena quello di Maria Monti, cantautrice, attrice multiforme, al teatro Arciliuto di Roma, il 6 febbraio, salutato da Enzo Samaritani, magnifico interprete del teatro di poesia in musica, l’ultimo menestrello che ha tradotto in quattro lingue le liriche italiane più significative, coadiuvato dal figlio Giovanni, cantante e artista a tutto tondo, coanime della rassegna musicale “Per chi suona la campana” insieme ai cantautori Lino Rufo , anche chitarrista, ed Ernesto Bassignano, tra l’altro giornalista, scrittore e conduttore radiofonico. Continua a leggere

@TeatroArciliuto – I Lunedì dell’Arciliuto: “Per Chi Suona la Campana?” – Lunedì 6 febbraio 2017

lunedi-6-febbraio

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial)(@promosocialit)

L’Arciliuto presenta
PER CHI SUONA LA CAMPANA
Ricordando Giancarlo Cesaroni e le sue “stanze polverose”
Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Sabato 28 gennaio 2017: NOVADI’ in Concerto

novadi_28012017

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

NOVADI’ , Sabato 28 gennaio a L’Arciliuto di Roma, concerto con Fiore Benigni, Organetto – Fabrizio Cardosa, Viola da gamba, basso elettrico – Paolo Rocca, Clarinetto, Clarinetto basso – Patrizia Rotonda, Voce Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Giovedì 26 gennaio 2017: Michele Mirenna in Concerto

michele_mirenna_26012017_1

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Giovedì 26 gennaio, presso il Teatro Arciliuto in Roma, il Concerto di Michele Mirenna
con
Michele Mirenna, voce e chitarra
Stefano Russo, chitarra Continua a leggere

@TeatroArciliuto – I Lunedì dell’Arciliuto: “Per Chi Suona la Campana?” – Lunedì 5 dicembre 2016

lunedi-5-dicembre

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

L’Arciliuto presenta PER CHI SUONA LA CAMPANA Ricordando Giancarlo Cesaroni e le sue “stanze polverose”.
Dalle ore 20,00 AperiCena a buffet

Continua a leggere

@TeatroArciliuto – Sabato 24 Settembre 2016: Lanfranco Carnacina in Concerto

lanfranco_carnacina_2_2016

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Due San Remo ’85 e ’86, Cantagiro ’92 E molte altre cose per Lanfranco Carnacina che Sabato 24 settembre TORNA A GRANDE RICHIESTA in Concerto al Teatro Arciliuto di Roma dove proporrà, con alla chitarra Angelo Anastasio, già chitarrista di Bocelli e Ramazzotti, una serie di brani che… avrebbe tanto voluto scrivere…

 Continua a leggere

Rassegna Stampa : Cena Dantesca su Il Messaggero

11068155_800439756708491_5816384376563394169_n

Fa sempre un certo piacere leggere articoli che ci riguardano sulla stampa nazionale.
La Cena Dantesca continua a rivelarsi colma di sorprese.
Per saperne di più:
http://www.arciliuto.it/it/programmazione/spettacoli/178-coenadantisdeallegheriis.html

Rassegna Stampa (@Italo_Americano) : (@TeatroArciliuto) La Grande Favola della Lingua Italiana sbarca in America sulla testata (@ArciliutoPress)

(@Italo_Americano)

pag 13

http://italoamericano.com/
http://twitter.com/Italo_Americano

(@Teatroarciliuto) La Grande Favola della Lingua Italiana. Impressioni di Novembre (@arciliutopress)

IMG_8598.JPG

Fare un passo indietro, per andare avanti, e scoprire che il tempo non s’è perduto. Il passato, quello che si specchia nel calore della voce, dove l’anima raccoglie il particolare, la gestualità è accolita e l’ambiente pronto a creare paesaggi fra note e parole.

Ecco, questa è la grande storia della Lingua Italiana, lo Spettacolo vivente di Enzo Samaritani e di suo figlio Giovanni…

Definito da chi lo conosce bene il Poeta dell’Anima , Enzo Samaritani omaggia così La Lingua voluta da Federico II, nel corso di un viaggio nel quale la melodia sposa il suono naturale del verso e la passione genuina colora le antiche stanze del salotto musicale del teatro Arciliuto incastonato nel cuore della Roma antica tra piazza Navona, via dei Coronari e il Tevere.

Sotto archi a volta, tra colonne e capitelli autentici, si respira il senso ed il valore di una vera e propria adozione alla quale Padre e Figlio ti accompagnano al fine di fare proprie, al meglio, l’ atmosfera raccolta di una Roma segreta e la Grande Favola della Lingua Italiana non sempre conosciuta . Tutto ciò dentro Palazzo Chiovenda in piazza Montevecchio, dal 25 novembre, tutti i martedì sera , ritrovo rituale per chi vuole passare una serata diversa, in armonia e in compagnia della “nouvelle cuisine” in musica di Papà Enzo.

C’era una volta la Lingua Italiana, e faremo il tifo per Lei…

Visto che… “La Grande Favola della Lingua Italiana” continua il suo percorso… nella speranza non vana che , come un tempo unificò l’Europa, possa tornare ad essere il comun denominatore, nobile, capace di unificare l’Italia Interculturale di oggi.

“Io so che tu sai,
Tu sai che io so…

E Ora tocca a Noi”

***

Teatro ARCILIUTO
Piazza Montevecchio, 5 – 00186 Roma (Italy)
Tel. +39 06 6879419 o al mobile 333 8568464
info@arciliuto.it

http://www.arciliuto.it/

@TeatroArciliuto

Teatro Arciliuto Pagina Facebook

 

Rassegna Stampa : Per Chi Suona la Campana : Lunedì 17 Novembre

rassegna-stampa-1

fainformazione

L’Arciliuto presenta PER CHI SUONA LA CAMPANA Ricordando Giancarlo Cesaroni e le sue “stanze polverose….
http://fai.informazione.it/u/arciliuto

informazione_nl
PER CHI SUONA LA CAMPANA Ricordando Giancarlo Cesaroni e le sue “stanze polverose”
ore 21 presso L’Arciliuto Spazio Teatro
Piazza Montevecchio, 5 – 00186 Roma (Italy) Tel. +39 06 6879419
o al mobile 333 8568464

http://www.informazione.it/c/9B79ADEC-B662-4693-B46B-224DE891F0B1/PER-CHI-SUONA-LA-CAMPANA

 

Work-in-progress

Segnalaci la tua pubblicazione: