@TeatroArciliuto | Sabato 29 Febbraio 2020 al salotto musicale torna “Se una notte d’inverno … due chitarre”

86699027_2596551960453934_2503825114475266048_o

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Sabato, 29 febbraio 2020, dalle ore 20,30, al salotto musicale torna “Se una notte d’inverno … due chitarre” con Pino Longhitano, chitarra e Paolo Rainaldi, chitarra. Continua a leggere

@TeatroArciliuto | Sabato 29 Febbraio 2020 in scena lo spettacolo Mal di Te – Omaggio a Pino Daniele con Iesaino’ Band

84910429_2586588641450266_903913190709002240_o

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Sabato 29 febbraio 2020, a partire dalle ore 20, nella Sala teatro del Teatro Arciliuto in Roma IESAINO’ BAND presenta  MAL DI TE – OMAGGIO a PINO DANIELE. Continua a leggere

@Teatroarciliuto | Venerdì 28 Febbraio 2020, al Teatro Arciliuto in Roma ERNESTO BASSIGNANO IL MESTIERE DI VIVERE

86627746_2594500197325777_738836114097307648_o

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Venerdì 28 febbraio 2020, al Teatro Arciliuto in Roma ERNESTO BASSIGNANO IL MESTIERE DI VIVERE con Ernesto Bassignano, voce e chitarra,  Michele Micarelli, pianoforte. Continua a leggere

@TeatroArciliuto | Venerdì 28 Febbraio 2020 Massimo Alviti presenta il suo nuovo lavoro “In Bianco e Nero”

84627467_2588282214614242_714014944042942464_o

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Venerdì, 28 febbraio 2020, al salotto musicale del Teatro Arciliuto in Roma il noto chitarrista e compositore MASSIMO ALVITI presenta il suo ultimo disco “IN BIANCO E NERO” con Massimo Alviti, solo chitarra. Special guest Alessandro Papotto, clarinetto, faluto traverso. Edizioni TERRE SOMMERSE.

Continua a leggere

@TeatroArciliuto | Giovedì 27 Febbraio 2020 in scena Viaggio con te | Concerto Dedicato a Manuel De Sica

Schermata 2020-02-26 alle 12.37.10

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Giovedì 27 febbraio 2020, al Teatro Arciliuto in Roma NANCY CUOMO e PAOLO RAINALDI presentano  “VIAGGIO CON TE”, Concerto Dedicato al M° Manuel De Sica con Nancy Cuomo, voce Paolo Rainaldi, chiatarra e con gli amici Edoardo De Angelis Federica Tessari e Davide Mottola Continua a leggere

@TeatroArciliuto | I Lunedì dell’Arciliuto: “Per Chi Suona la Campana?” – Lunedì 24 Febbraio 2020

86370469_2602284599880670_6169363205194776576_o

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Lunedì 24 Febbraio 2020, nuovo appuntamento speciale per i Lunedì dell’Arciliuto – Perchisuonalacampana ? Ricordando Giancarlo Cesaroni, il #Folkstudio e le sue “stanze polverose” –

Si esibiscono:
CHIANLUCA
– GIUSEPPE DE VENA
– FABRIZIO FRAIOLI & LUCIANO GIANNONE
– OLDEN

– Presenta la serata LINO RUFO

Alle ore 23,00 Salotto della canzone d’autore, incontri, canzoni, ricordi, idee… insieme.

INGRESSO LIBERO

In collaborazione con
Cantieri Rubattino – Sopra c’è Gente e Red & Blue

Ci si incontra al teatro Arciliuto in Piazza Montevecchio 5 a Roma per un Aperitivo e per ascoltare della bellissima musica dal vivo!

CANTAUTORI da tutta Italia si avvicenderanno nell’arena del piccolo Teatro per una serata tra amici e dopo la musica si continua chiacchierando nel salotto in compagnia di un antico pianoforte!

***

Screenshot_2020-02-23 Chianluca - Home

CHIANLUCA

Gianluca Chiarelli in arte Chianluca è un musicista di Villafranca nato a Verona il 28 settembre 1991.
Fin dalla tenera età impara a suonare il pianoforte a orecchio da autodidatta ascoltando principalmente canzoni molto conosciute della musica italiana, in particolare di Lucio Battisti e dei Pooh, molto popolari in famiglia.
Vince la timidezza il 27 febbraio 2009 a diciassette anni esibendosi per la prima volta dal vivo su un palcoscenico, inizia quindi a suonare con diversi gruppi musicali veronesi di vario genere (sopratutto Rock) ampliando gli orizzonti creando il proprio stile, rimanendo particolarmente affascinato dalla storia e dalle canzoni dei Beatles.
Dopo molteplici esperienze in continua evoluzione, oltre duecento concerti alle spalle, arrivando anche a condividere il palco con Geoff Tate (ex Queensrÿche), Sonohra, Sasha Torrisi (ex Timoria), Elya Zambolin, Erminio Sinni, Silver, Andy MacFarlane e Fay Hallam, il 10 maggio 2019 esce il singolo ‘Il centro dell’opera’ presentato in anteprima durante l’Uniweb Tour in collaborazione con l’ufficio stampa Red&Blue Music Relations di Marco Stanzani.
Il 9 dicembre viene pubblicato il singolo ‘Il Rock non è morto’ distribuito dall’etichetta Battitorumore di Alberto Rapetti che il 24 dicembre si piazza al secondo posto nella classifica emergenti Radio Airplay prodotta da Rockol.
Il 10 gennaio 2020 esce sugli store digitali l’EP ‘Preistoria’ contenente quattro brani inediti, arrangiati, autoprodotti e registrati presso il ‘Sotto il mare Studios’ di Luca Tacconi con la collaborazione di Giuseppe Saggin e Federico Costanzi.

https://www.facebook.com/chianluca/

giuseppe-de-vena

GIUSEPPE DE VENA

GIUSEPPE DE VENA dice di sé… Arrivai al Folk Studio giovani il 5/11/1975 e per cinque anni, sino al 1980, non ho saltato una domenica. Non mi reputo un cantautore bensì un autore di canzoni…

fabrizio-fraioli-luciano-giannone

FABRIZIO FRAIOLI & LUCIANO GIANNONE

Avventurieri nella creazione di testi e musiche originali con la modesta ambizione di onorare la tradizione cantautorale italiana. Amici da lungo tempo, Fabrizio esordisce suonando a suo tempo al Folkstudio di Roma mentre Luciano per le strade del mondo. Unendo entusiasmo e musica di diverso stile, formano il gruppo Greyhound c.s. che si evolve con le collaborazioni di diversi amici musicisti per sfociare nell’attuale progetto “Cuore in Tasca”.

https://www.facebook.com/CuoreInTasca/
01_OLDEN_2020

OLDEN

Olden (Davide Sellari) è un cantautore anomalo di origini perugine ma residente a Barcellona. L’esordio omonimo  (2011, Daruma Records) è cantato in inglese mentre con “Sono andato a letto presto” (2014, Goodfellas) propone brani in italiano legati a una tradizione cantautorale. Tre anni dopo arriva “Ci hanno fregato tutto” (2017, MarteLabel) che fa emergere una vena elettrica prepotente, quasi di matrice punk. I “A60” (2018, Goodfellas) è una parentesi che porta alla rivisitazione di una manciata di brani degli anni ’60, caratterizzata da una notevole ricerca sonora tanto da arrivare finalista al Tenco 2019 come Miglior Interprete. Il 21 Febbraio è uscito “Prima che sia tardi” (Vrec/Audioglobe), l’ultimo disco di inediti. Ecco la tracklist:

01. Prima che sia tardi / 02. Il giorno della gloria / 03. Aquilone / 04. L’oca nera / 05. La nostra idea / 06. Mare tranquillo / 07. Non tu, noi / 08. Cuore mio coraggioso / 09. Il clown / 10. Puntuale / 11. Fiume Amaro (feat. Umberto Maria Giardini) – bonus track CD.

https://www.facebook.com/oldenmusic/

***

TUTTE LE ULTERIORI INFO SUL SITO UFFICIALE DEL TEATRO:
https://www.arciliuto.it/it/programmazione/spettacoli/1026-perchisuonalacampana.html

Teatro ARCILIUTO

Piazza Montevecchio, 5
00186 Roma (Italy)
Tel. +39 06 6879419 (dalle ore 18,00 in poi)
– mobile 333 8568464 (calls&sms)
info@arciliuto.it

http://www.arciliuto.it/
@TeatroArciliuto
Teatro Arciliuto Pagina Facebook

@TeatroArciliuto | Domenica 23 Febbraio 2020 Serata di presentazione del progetto “La espada del arcángel”.

87029763_2598751083567355_2033623253234221056_o

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Domenica 23 febbraio 2020, al Teatro Arciliuto in Roma Serata di presentazione del progetto “La espada del arcángel”, Poesia e Musica di Latinoamerica  con José Carlos Morgana, interprete,  Vincenzo De Filippo, pianoforte, Giovanni Campanella, batteria. Continua a leggere

@TeatroArciliuto | Venerdì 21 Febbraio 2020 il Gruppo Arciliuto 4 voci e 1 pianoforte

83992249_2574857905956673_6586795792567107584_o

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

Venerdì 21 FEBBRAIO 2020, torna l’appuntamento al Teatro Arciliuto di Roma con 
 i Mitici 4 del GRUPPO ARCILIUTO – 4 voci e 1 pianoforte: Stefano Costa, Giovanni Samaritani, Toni Tartarini e Carlo Vaccari.

 Continua a leggere

@TeatroArciliuto | Giovedì 20 Febbraio 2020 Metti una sera a (S)cena con L’Umanario o del Peccato Originale

84176517_2578978465544617_6560722837114454016_o(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Giovedì 20 febbraio 2020, al Teatro Arciliuto in Roma,  TTT – Tasting Theatre Team – Metti una sera a … (S)cena presenta  L’UMANARIO O DEL PECCATO ORIGINALE. Continua a leggere

@TeatroArciliuto | Mercoledi 19 Febbraio 2020 sul palco Stelio Gicca Palli insieme agli amici de La Compagnia Bella.

StelioGiccaPalli_23022018_22

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Mercoledi 19 Febbraio al Teatro Arciliuto un viaggio itinerante attraverso “Le frasi non dette”. Ancora una volta sul palco Stelio Gicca Palli insieme agli amici de La Compagnia Bella: Primiano Di Biase al piano, Simone ‘federicuccio’ Talone alle percussioni, Renato Gattone al contrabbasso, Ileana Pozzi voce e cori. Continua a leggere

@TeatroArciliuto | Martedì 18 febbraio 2020 Strafusion Rock Tribute. Serata di beneficienza con concerto con l’Associazione Tana libero Tutti

TanaLiberoTutti_18022020_21

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Martedì 18 febbraio 2020, dalle ore 20:30, al Teatro Arciliuto  l’ASSOCIAZIONE TANA LIBERO TUTTI presenta  – Strafusion Rock Tribute – SERATA DI BENEFICENZA CON CONCERTO con Paolo Rainaldi con la sua chitarra Valerio Conti con il suo violino. Continua a leggere

@TeatroArciliuto | I Lunedì dell’Arciliuto: “Per Chi Suona la Campana?” – Lunedì 17 Febbraio 2020 – Evento Speciale

84338524_2585661641542966_2853779779897786368_o

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Lunedì 17 Febbraio 2020, nuovo appuntamento speciale per i Lunedì dell’Arciliuto – Perchisuonalacampana ? Ricordando Giancarlo Cesaroni, il #Folkstudio e le sue “stanze polverose” –

Si esibiscono:
FABRIZIO EMIGLI
– LINO RUFO
– ROSSELLA SENO
– FEDERICO SIRIANNI

– Presenta la serata LINO RUFO

Alle ore 23,00 Salotto della canzone d’autore, incontri, canzoni, ricordi, idee… insieme.

INGRESSO LIBERO

In collaborazione con
Cantieri Rubattino – Sopra c’è Gente e Red & Blue

Ci si incontra al teatro Arciliuto in Piazza Montevecchio 5 a Roma per un Aperitivo e per ascoltare della bellissima musica dal vivo!

CANTAUTORI da tutta Italia si avvicenderanno nell’arena del piccolo Teatro per una serata tra amici e dopo la musica si continua chiacchierando nel salotto in compagnia di un antico pianoforte!

***

fabrizio-emigli

FABRIZIO EMIGLI

Interprete, autore e compositore romano.
Ha suonato al FOLKSTUDIO di Roma, di cui è stato direttore artistico dello spazio giovani per 5 stagioni. E’ stato ospite nei concerti di EDOARDO DE ANGELIS, MIMMO LOCASCIULLI, CLAUDIO BAGLIONI (Stadio Olimpico di ROMA, nel giugno 1998). Ha partecipato alla “prima rassegna della canzone d’autore CANTARE IN ITALIANO” al teatro SPAZIOZERO di Roma, con Paoli, Caputo, Fossati, Minghi, Barbarossa, Lauzi, etc… Ha fondato una rivista letteraria “MENTELOCALE” ed associazioni culturali (SOPRA C’E’ GENTE), interpretato jingles televisivi e radiofonici per RAI e MEDIASET in collaborazione con la “SPIRITO SOUND” di Angelo Talocci e con la “CAT SOUND” di Franco Agostini, realizzato CD, come interprete, per le Edizione PAOLINE. Ha prodotto e scritto, insieme a Piccirillo & Fedeli, il videoclip “UNA PIETRA SOPRA” presentato in anteprima al “CLASSICO” di Roma, il 6 aprile 2005. Ha organizzato, in collaborazione con ALFREDO SAITTO, la Rassegna di Musica d’Autore “per chi suona la campana, omaggio a Giancarlo Cesaroni e al suo Folkstudio” con Grazia Di Michele, Roberto Angelini, Ernesto Bassignano, Tito Schipa jr. e molti altri ospiti.

Premi: • “RINO GAETANO” (1990) • “l’Oscar dei Giovani-CAMPIDOGLIO, personalità europea” (1991) • “L’ALTRAMUSICA IMAIE (2000)
• il Premio TEATRO RAGAZZI DI ROMA (1986 e 1987) come autore di colonne sonore. • Teranova Festival, Centro Culturel Saint Louis de France premio “Vibrazione Emozionale”. • E’ finalista a MUSICULTURA nel 2008, entrando nella compilation ufficialedei migliori 16 artisti.
• Luglio 2010 Primo classificato, con il brano “E poi più niente” al PREMIO STEFANO ROSSO

http://www.fabrizioemigli.it/
https://www.facebook.com/pages/Fabrizio-Emigli-Fan-Page-Ufficiale/

***

lino-rufo1

***

LINO RUFO, Cantautore, attivo dalla seconda metà degli anni ’70 con concerti in locali dell’area romana, ad esempio il Folkstudio o il J.S.Bar (Oggi Alexanderplatz) o il Convento occupato. Ottiene un contratto dalla IT di Vincenzo Micocci, con la produzione di Gianfranco Baldazzi, e incide così (fra il 1976 e il 1979) tre 45 giri e nel 1978 un LP Notte chiara, prodotto da Baldazzi, Verdelli, Occhiello e Schipani, disco di sanguigna schiettezza che si avvale di ottimi musicisti dell’area napoletana come James Senese, Enzo Avitabile, Ernesto Vitolo, Danilo Rustici, Patrizia Lopez e Jenny Sorrenti, con cui Rufo aveva già collaborato così come con gli Osanna o Napoli Centrale. Inizia nel frattempo la realizzazione di un disco con Peter Kaukonen, che non vedrà mai la luce per problemi editoriali.

Nel 1979 partecipa al tour estivo negli stadi dei Pooh e in autunno fa un altro tour in vari locali italiani insieme ad altri giovani cantautori (Mario D’Azzo, Marco Ferradini, Alberto Fortis,Teresa Gatta, Francesco Magni, un’allora sconosciuto Vasco Rossi, con cui aveva un grande feeling, e Vincenzo Spampinato); la sua performance al Caravel di Mantova sarà trasmessa dall’Altra Domenica di Arbore. Nel 1981 registra “Nuovo Messico/In savana” con il gruppo Albero Motore (Federico Troiani, Fernando Fera, Glauco Borrelli, Marcello Vento, Pablo Romero). Poi, a causa della crisi dell’industria discografica scompare dalle scene. Comincia però a lavorare alla RAI, sia come programmatore musicale che come conduttore (“Radio anch’io”, “Musicalmente”, “Disco contro”). E continua contemporaneamente a fare concerti con vari gruppi (Hard rock cafe, Il fuso) ma anche con Ferradini, Edoardo De Angelis, Goran Kuzminac e insieme a vari musicisti dell’area romana, in trio (Fabiola Torresi e Fabiano Lelli) o in gruppo partecipando a diversi festival blues.

Ricompare nel 1998 con un nuovo album prodotto insieme a Federico Troiani, (Musicisti: Fabiola Torresi – Basso e Cori, Tina Bellandi – Cori, Giancarlo Aru – Batteria, Nicola Di Staso – Chitarre elettriche, Fabiano Lelli – Chitarre acustiche, Alex Saba – Basso, Massimetto Santalucia – Clarinetto, Bruno Marinucci – Chitarra elettrica) All’improvviso…, e forma la Lino Rufo Band suonando in varie situazioni, fra cui alcuni appuntamenti dell’Estate romana e vari festival blues (Trivento Blues con Alex Britti Louisiana Red Tony Cerqua Chicago Beau e Bruno Marinucci; Poggio Picenze Blues con Telesforo e gli Animals). Nel 2001 esce un suo nuovo lavoro, Fuggo, opera piena di calore, curato con un piacere quasi artigianale assieme ad alcuni amici romani di vecchia data (Fabiano Lelli, Fabiola Torresi, Tina Bellandi, Kim Petersen, Gianni Aquilino, Fabrizio Frosi, Luca Pirozzi, Sergio Gasperi). Rufo compone brani semplici con competenza e serenità, creando un’atmosfera distesa che pervade anche le composizioni che presentano toni più blues. Trascorre poi un lungo periodo di attivita’ live, in cui si confronta con validi musicisti dell’area Roma-Napoli (Ezio Lambiase, Pierpaolo Ranieri, Pasquale Ricci, Pierluca Taranta, Marco Rovinelli, Riccardo Damiani, Fabrizio La Fauci, ecc.).

Fonda poi una band, Bluemystic, in cui militano, al basso e alla chitarra, i figli Lalla e Yuki, oltre al batterista Fabio Rotondo, insieme a cui ha dato vita al nuovo lavoro Odilaria (Dicembre 2006), dove sono ospiti Fabiano Lelli, Bruno Marinucci, Massimiliano Rosati e Paolo De Stefani. Questa band dal vivo si avvale della collaborazione del sassofonista Carletto Conti. Ultima creatura i noGospel (con Yuki Rufo, Emanuele Gasperi, Pierpaolo Ranieri, Daniele Natrella, Carlo Conti e Davide Di Pasquale, con cui registra il disco “Swing low…), misto di blues infuso di spirito jazz & blues acustico in stile New Orleans.

https://myspace.com/linorufo
https://www.facebook.com/pages/Lino-Rufo/75331503255

rossella-seno

ROSSELLA SENO, veneziana, è presente sulla scena teatrale, televisiva e musicale, con performance dalla particolare personalità. Spesso è ironica, a volte autenticamente passionale. Incontra Piero Ciampi e la sua poesia, non può che rimanerne colpita al cuore, e colpire tutti i suoi estimatori
https://it.wikipedia.org/wiki/Rossella_Seno

federico-sirianni

– FEDERICO SIRIANNI, classe 1968, è uno degli esponenti più autorevoli della canzone d’autore italiana. Premio Recanati della Critica, Premio Bindi, Premio Lunezia, Premio Club Tenco, Premio Musica contro le mafie e Quattro dischi ufficiali all’attivo… “Le canzoni di Sirianni viaggiano fra Lansdale e Pavese, fra Jodorowsky e il West. Raccontano luoghi come persone e viceversa, consapevoli che un sentimento forte vale più di una rapida emozione.” (Gianluca Favetto per Il Venerdì di Repubblica)
https://www.facebook.com/Federico-Sirianni-167266509967242/

***

TUTTE LE ULTERIORI INFO SUL SITO UFFICIALE DEL TEATRO:
https://www.arciliuto.it/it/programmazione/spettacoli/1000-perchisuonalacampana.html

Teatro ARCILIUTO

Piazza Montevecchio, 5
00186 Roma (Italy)
Tel. +39 06 6879419 (dalle ore 18,00 in poi)
– mobile 333 8568464 (calls&sms)
info@arciliuto.it

http://www.arciliuto.it/
@TeatroArciliuto
Teatro Arciliuto Pagina Facebook

@TeatroArciliuto | Domenica 16 Febbraio 2020 Michelangelo Nari in una serata speciale per ricordare San Valentino

teatro_Francese_San_Valentino2020.jpg

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Ti aspettiamo per festeggiare San Valentino in buona compagnia nella magnifica cornice del Teatro Arciliuto, uno spazio magico da condividere … Vieni a scoprirlo domenica 16 febbraio dalle 20:00! Continua a leggere

@TeatroArciliuto | Domenica 16 febbraio 2020 RUGANTELLA – Concerto di musica melodica napoletana e romana

AndreSabolo_16022020_2

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Domenica 16 febbraio 2020, al Tearo Arciliuto in Roma – RUGANTELLA – Concerto di musica melodica napoletana e romana riproposta in nuova forma ed in modo esclusivamente strumentale con Andrea Sabolo (chitarra), Patrizio Felici (pianoforte) e Alberto Proietti Gaffi alle percussioni. Continua a leggere

@TeatroArciliuto | Domenica 16 Febbraio 2020 e l’energia del vino. Il viaggio sensoriale con DG experience

83362194_2450330211949812_1576112144179527680_o

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Un percorso fra vino ed energia per scoprire o riscoprire il contatto fra natura e corpo.
Un viaggio sensoriale alla scoperta dei chakra e della loro connessione col vino: un’armonia in continua evoluzione. Continua a leggere

@TeatroArciliuto | Sabato 15 Febbraio 2020 Fuori il Rock

Jeg_Rock_15022020

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Sabato 15 Febbraio 2020 al teatro Arciliuto la JEG ORGANIZZAZIONI presenta “FUORI IL ROCK”, una serata unica a Roma in cui si potra’ vivere l’esperienza del rock in tutte le sue espressioni. Continua a leggere

@TeatroArciliuto | Venerdì 14 Febbraio 2020 lo spettacolo “SCRIVIMI – Le parole che restano” di Alfredo Saitto.

Scrivimi_Saitto_14022020_2

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Venerdì 14 febbraio 2020, al Teatro Arciliuto in Roma debutta lo spettacolo “SCRIVIMI – Le parole che restano” di Alfredo Saitto, con Francesco Gusmitta e Mirella Banti.

– Musiche di Marco Vannozzi
– Regia di Alfredo Saitto Continua a leggere

@TeatroArciliuto| Venerdì 14 Febbraio 2020 Incontro con l’autore Cosimo Zichichi Mendis. Presenta il libro “Dove il tempo non esiste”.

CosimoZichichiMendes_14022020_4

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Venerdì 14 febraio 2020, dalle ore 18.00 al salotto musicale per la serie “Incontro con l’autore” Cosimo Zichichi Mendis presenta il libro “Dove il tempo non esiste” – la rivelazione del Karma in una storia d’amore.

Presentazione di Federica Di Stefano Continua a leggere

@TeatroArciliuto |Giovedì 13 Febbraio 2020 Luigi Latini JAZZ CONCERT

LuigiLatiniJazzConcert_13022020

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Giovedì 13 febbraio 2020, al Teatro Arciliuto in Roma  Luigi Latini JAZZ CONCERT con Marco Russo, pianoforte,  Lorenzo Mancini, contrabbasso, Luigi Latini, batteria.

Continua a leggere

@TeatroArciliuto | I Lunedì dell’Arciliuto: “Per Chi Suona la Campana?” – Lunedì 10 Febbraio 2020

 

 

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Lunedì 10 Febbraio 2020, nuovo appuntamento per i Lunedì dell’Arciliuto – Perchisuonalacampana ? Ricordando Giancarlo Cesaroni, il #Folkstudio e le sue “stanze polverose” –

Si esibiscono:
GIULIA FREDIANELLI
– EMANUELE INSERTO
– NICCOLO’ PAGLIAI
– SIMONE PRESCIUTTI

– Presenta la serata LINO RUFO

Alle ore 23,00 Salotto della canzone d’autore, incontri, canzoni, ricordi, idee… insieme.

INGRESSO LIBERO

In collaborazione con
Cantieri Rubattino – Sopra c’è Gente e Red & Blue

Ci si incontra al teatro Arciliuto in Piazza Montevecchio 5 a Roma per un Aperitivo e per ascoltare della bellissima musica dal vivo!

CANTAUTORI da tutta Italia si avvicenderanno nell’arena del piccolo Teatro per una serata tra amici e dopo la musica si continua chiacchierando nel salotto in compagnia di un antico pianoforte!

***

GIULIA FREDIANELLI

giulia-Fredianelli

Ha 19 anni e abita in un piccolo paese della provincia di Firenze. Fin da quando era nella pancia della sua mamma è stata cresciuta con tutti i generi musicali e già alla tenera età di 5 anni cantava. Giulia dice di dover tutto alla sua mamma, è grazie a lei se è diventata la ragazza che è oggi ma sopratutto è proprio grazie a lei se coltiva questa bellissima passione. La musica per lei è vita, vive tutte le sue giornate con la musica e anche nei momenti più difficili la musica era sempre presente. E’ come se la musica riuscisse a capirla, ad ascoltarla senza mai giudicare. In ogni brano che interpreta ritrova tutte le emozioni e sensazioni che sente e tenta di trasmetterle attraverso la sua voce. Giulia è appassionata di fotografia, ama racchiudere in un scatto ciò che suscita emozione, attualmente sta frequentando il primo anno all’università di economia e commercio di Firenze e sta lavorando nell’ambito della contabilità nella ditta di suo padre. Si considera una persona umile, un po’ timida ed anche molto permalosa, attualmente, oltre al canto, sta studiando pianoforte e sta iniziando ad accompagnarsi, e da qualche mese sta intraprendendo un percorso di scrittura, il suo obbiettivo 2020 e di riuscire a scrivere il suo primo inedito. Il suo più grande sogno è quello di creare un album tutto suo, un album che che possa trasformare i suoi pensieri in emozioni. Giulia dice: “Ciò che non si può dire e ciò che non si può tacere, la musica lo esprime “.
Nel 2019 si ha vinto nella Categoria Cover del PREMIO BRUNO BOTTIROLI

https://www.facebook.com/giulia.fredianelli

EMANUELE INSERTO

emanele-inserto

Nasce a Tivoli nel 1976. Inizia sin da bambino lo studio del pianoforte e della teoria musicale. Fondamentale, nella sua vita artistica l’incontro, negli anni ’90, con il chitarrista-compositore Enrico Petrucci, del quale diviene prima allievo e in seguito collaboratore. Assieme a quest’ultimo, fonda nel 2009 il gruppo “Hijos del Compás”, del quale è cantante e chitarrista ritmico fino al novembre del 2015. Il duo, scioltosi nel febbraio di quest’anno, ha tenuto, durante il suo periodo di attività, centinaia di concerti in tutta Italia, spesso anche in cointesti diplomatici ed accademici.
Da sempre appassionato della forma canzone, Emanuele Inserto ha pubblicato tre album solisti di canzoni proprie e collabora attualmente con moltissimi artisti della scena romana, tra cui: Alfredo Tagliavia, Paola Antonelli, Fabio Pratesi, Giava Giombini, Francesco Ferrarelli (Randevù), Zabet, Enrico Belardi (E42).

https://www.facebook.com/musicainserto/

NICCOLO’ PAGLIAI

niccolò pagliai

Un giorno anche la guerra si inchinerà al suono di una chitarra”- Jim Morrison

La sua citazione preferita è il suo miglior biglietto da visita.
Lui si chiama Niccolo’ Pagliai ed ha piu’ di 28 anni ma meno di 30. Viene da Siena in Toscana e ha scelto come compagna di vita la musica.
Quella musica che glifa battere il cuore, che lo rallegra, lo rattrista, lo fa gioire, lo fa sognare, lo fa vivere.

Tra le sue esperienze di rilievo troviamo quella di PERFORMER nel ruolo di MERCUZIO nella rappresentazione teatrale di ROMEO e GIULIETTA.

Tra i premi che ha vinto menzione speciale la meritano:

– seconda posizione, categorie  INEDITI   PREMIO BRUNO BOTTIROLI;
– seconda posizione, Premio miglior inedito e borsa di studio Siae dal valore di Euro 2500 in Canto italiano – Il concorso indetto da Radio Lattemiele – ;
– vincitore categoria inediti – concorso Nazionale Italia Music Festival;
– semifinalista Master Talent 2016 – Team Silvia Mezzanotte

Collabora con Canale 3 Toscana, l’emittente televisiva di Siena.
Si è diplomato al C.E.T di Mogol, una delle più importanti scuole di musica in italia, in anno di corso 2010-2011
Ha conseguito un Master professionale in canto e spettacolo presso Università della Musica e dello Spettacolo Milano;
Sta studiando canto (5 anni) presso la scuola di musica B.M.TAIGI in via Liguria 6, Vico Alto

Tutto ciò per sottolineare un concetto importante; Ama la musica, Vivo per la musica e lottero’ con tutto quello che ho per difenderla.

https://www.facebook.com/niccolopagliai90/

SIMONE PRESCIUTTI

simone-presciutti

Nel 1991 fonda il gruppo dei “Pane & Vino” con il quale realizza nel 1996 il primo lavoro discografico con seguente tournée canadese di due mesi.
Con la stessa formazione e da solista si esibisce al Folkstudio di Roma dal 1991 al 1998 e partecipa ad eventi musicali curati dal Folkstudio , dividendo il palco con Francesco De Gregori, Teresa De Sio, John Renbourn, Fausto Amodei, Paolo Pietrangeli, Luigi Grechi.
Nel 1998 crea il gruppo dei “Rasàli”, con il quale partecipa a numerosi Festival europei (Austria, Polonia, Belgio) ed italiani (Frammenti, Ferrara, Orvieto, Eboli, Misterbianco, ecc…) e realizza due lavori discografici alternando le collaborazioni con vari musicisti.
Dal 2006 intraprende esclusivamente la carriera solista.
Nel 2008 incide un cd autoprodotto dal titolo “Perdofoglie”.
Il suo repertorio, che vanta innumerevoli brani, si arricchisce negli ultimi anni di nuove canzoni in italiano e in inglese, la linea musicale si apre alle più svariate sperimentazioni valorizzate da diverse collaborazioni.
Attualmente sta lavorando ad un nuovo ed ampio progetto musicale: protagoniste le sue ultime composizioni.
Nel 2012 è finalista del Sonic Waft Festival e del World Music Premio Andrea Parodi V° edizione.
A dicembre dello stesso anno è vincitore della prima edizione del Festival dei Castelli Romani.

http://www.simonepresciutti.com/home.php

TUTTE LE ULTERIORI INFO SUL SITO UFFICIALE DEL TEATRO:
https://www.arciliuto.it/it/programmazione/spettacoli/995-perchisuonalacampana.html

Teatro ARCILIUTO

Piazza Montevecchio, 5
00186 Roma (Italy)
Tel. +39 06 6879419 (dalle ore 18,00 in poi)
– mobile 333 8568464 (calls&sms)
info@arciliuto.it

http://www.arciliuto.it/
@TeatroArciliuto
Teatro Arciliuto Pagina Facebook

@TeatroArciliuto | Sabato 8 Febbraio 2020 è di scena il Blues con il Concerto del The Blues Way Acoustic Quartet.

TheBluesWay_08022020

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Sabato 8 febbraio 2020, al Teatro Arciliuto in Roma è di scena il Blues con il Concerto di Paolo Pietroletti, Bruno Pantalone, Maurizio Mancinelli e Fabio Daniele! Continua a leggere

@TeatroArciliuto | Giovedì 6, Venerdì 7 Febbraio 2020 torna The English Theatre of Rome con EDGAR OLIVER.

English_theatre_EDGAR_OLIVER_2020

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Giovedì 6, Venerdì 7  Febbraio 2020 torna al Teatro Arciliuto, a partire dalle ore 20, The English Theatre of Rome con EDGAR OLIVER, l’artista e regista di New York City che contribuisce regolarmente al progetto di narrazione The Moth presenterà in anteprima in Italia una delle sue singolari serie di pezzi performativi elegiaci. Continua a leggere

@TeatroArciliuto | Giovedì 6 Febbraio 2020 “Meristèma” foglie di parole, rami di canzoni con Sasà Calabrese

Meristemia_06022020

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Giovedì 6 febbraio 2020, al Teatro Arciliuto in Roma arriva “Meristèma” foglie di parole, rami di canzoni lo spettacolo di  e con Sasà Calabrese, voce, chitarra, basso elettrico e synth,  Massimo Donno, voce, chitarra e armonica,  Chiara Raggi, voce, chitarra acustica e chitarra elettrica.
Continua a leggere

@TeatroArciliuto | Lunedì 3 Febbraio 2020 “Il locutore ben temperato – RICORDANDO Riccardo REIM”

Riccardo-Reim_01022020

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

Lunedì 3 febbraio 2020, al Teatro Arciliuto in Roma  è di scena “Il locutore ben temperato – RICORDANDO Riccardo REIM“, una serata all’insegna della memoria, per ricordare e celebrare l’autore, il regista e drammaturgo, l’uomo, l’artista, e tutto ciò che Riccardo Reim è nel ricordo personale di ciascuno.
Continua a leggere