L'Arciliuto Press Agency

Un progetto Promosocial.it

@TeatroArciliuto – Sabato 23 gennaio 2016 Ore 20,30 – Concerto: Da grande volevo fare l’artista

Petrelli_23012016_2

(@TeatroArciliuto) (@Arciliutopress) (@atuttosocial) (@promosocialit)

… Sarà pura fantasia, ma si ha l’impressione che Maurizio Petrelli (per laurea Farmacista, ma più Crooner alchimista che gnostico dedito alle chimiche ed all’entropia) abbia in sé un rapporto preesistente con l’estro narrativo di occasioni autobiografiche, di mondi possibili, di suggestive emozioni dagli intensi e spontanei caratteri descrittivi…” F.C.*

Sabato 23 gennaio alle ore 20:30, al Teatro Arciliuto di Roma, AlfaMusic presenta Da grande volevo fare l’artista
con
Maurizio Petrelli, voce
Paco Carrieri piano
Luca Alemanno contrabbasso
Dario Congedo batteria
& Special guests…


Brani dal nuovo Album “AMORI E ALTRE STORIE” di Maurizio Petrelli (AlfaMusic 2015)

Ore 20,30 – Aperitivo Cena facoltativo, drink euro 10,00
Ore 21,30 – Concerto nella sala teatro, ingresso intero euro 15,00 – ridotto NewsLetter euro 12,00
Alla NewsLetter del Teatro Arciliuto ci si può iscrivere direttamente dalla Home Page del website del Teatro oppure dalla Pagina FaceBook

http://www.arciliuto.it/it/programmazione/spettacoli/279-maurizio-petrelli.html

MAURIZIO PETRELLI

Maurizio Petrelli è appassionato di musica sin da bambino, ha suonato la batteria, in seguito il pianoforte a cui ha affiancato il canto e la composizione. Dal 1983 ha fondato gruppi swing soul, traendo ispirazione dai grandi italiani come Sergio Caputo, Renzo Arbore, esibendosi in Italia e all’estero. Gli anni Novanta sono all’insegna di soul e R&B con i Soul Brothers, con cui prende vita il primo album “Supercovers”. Nei primi anni Duemila un progetto più allargato vede protagonista per un periodo al fianco di Maurizio il grande Guido Pistocchi. Seguono moltissimi concerti, esibizioni e serate da ballo fino ad arrivare al 2010 con la nascita di “Pugliamerica a/r”, lavoro discografico che ha riproposto in chiave swing i grandi classici di Sinatra e Modugno.

http://www.mauriziopetrelli.it/

Maurizio Petrelli AMORI E ALTRE STORIE Alfa Music 2015

Noi che da anni divaghiamo di Note in qualche modo abbiamo forse la presunzione di aver raggiunto un angolo dell’intuizione che, riteniamo, permetta di entrare in confidenza con gli artisti, e soprattutto con quelli che della musica hanno fatto la propria architettura intellettiva della vita. La performance da vocalist autore di musica e parole ha luogo nella forma di evento con Big Band, e tanto ci spinge a considerarlo in affinità elettiva con Paolo Conte e Bruno Martino nelle liriche possibilità espressive di Frank Sinatra e Tony Bennett, così come nei fluidi arrangiamenti (magnifici per eleganza i primi quattro, di Franco Piana). La connessione istintiva è nel singolare Officium crepuscolare di “Un amore sbagliato”, nell’armonico tessuto soul-bossa alla Mario Biondi di “Dimmi cos’è” e nell’elegia jazzistica di “Tempo” (aspetteremo con pazienza dove tu ci porterai, dove il Tutto è Niente) che anticipa il clima intimo delle valenze propositive di  “Notte” e nelle varianti blues da Dream Suite in “Vietato sognare”.L’alchimista, com’è giusto, sorride della propria intelligenza e trasforma l’arte dei suoni in una filosofia sincretica delle immagini, moderna e piacevolmente eccentrica come in “Ti prendo come sei”, per poi lasciare che passato e futuro possano declinare in convinta semplicità relazionale (“Misterio”) o in ironie etiche sfasate (“Irina”: La mejo che c’è, Irina, che vuol fare la Velina, ma non  sono io che voglio fare la morale…) commentate da una sensibilità Swing compostamente divertita e sentimentalmente tricolore, come (ma sì, diciamolo) i vecchi amici Renato Carosone, Nicola Arigliano e Renzo Arbore hanno suonato in tutto il Mondo roteante intorno al Gesto Italico.
Fabrizio Ciccarelli*

http://www.romainjazz.it/index.php/recensioni/2-maurizio-petrelli-amori-e-altre-storie-2

http://www.believeband.com/artists/680866-773maurizio-petrelli.html

***

Teatro ARCILIUTO

Piazza Montevecchio, 5 – 00186 Roma (Italy)
Tel. +39 06 6879419 o al mobile 333 8568464
info@arciliuto.it

http://www.arciliuto.it/

@TeatroArciliuto

Teatro Arciliuto Pagina Facebook

Annunci

Informazioni su Redazione

Informazione generalista nell'ambito del web forti della collaborazione con il portale Allinfo.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 20 gennaio 2016 da in Anno 2016 con tag , , , , .

Save the Date

gennaio: 2016
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 11.112 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: