L'Arciliuto Press Agency

Un progetto Promosocial.it

@TeatroArciliuto – I Lunedì dell’Arciliuto: “Per Chi Suona la Campana?” – Lunedì 2 marzo 2015

CAMPANA 2 MARZO

(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress) (@promosocialit) (@atuttosocial)

L’Arciliuto presenta

PER CHI SUONA LA CAMPANA

Ricordando Giancarlo Cesaroni e le sue “stanze polverose”

Dalle ore 20,00 AperiCena a buffet
Ore 21,30 Spazio Teatro

PRISCILLA BEI
FRANCESCA ROMANA FABRIS
ROBERTO KUNSTLER
NICO MARAJA

Alle ore 23,00  Salotto della canzone d’autore, incontri, canzoni, ricordi, idee… insieme.

INGRESSO LIBERO

Ogni lunedì ci si incontra al teatro Arciliuto in Piazza Montevecchio 5 a Roma per un Aperitivo e per ascoltare della bellissima musica dal vivo!

CANTAUTORI da tutta Italia si avvicenderanno nell’arena del piccolo teatro per una serata tra amici e dopo la musica si continua chiacchierando nel salotto in compagnia di un antico pianoforte!

http://www.arciliuto.it/it/programmazione/spettacoli/146-perchisuonalacampana.html

Info Web:
http://www.perchisuonalacampana.com

Facebook:
https://www.facebook.com/pages/Perchisuonalacampana

Teatro ARCILIUTO
Piazza Montevecchio, 5 – 00186 Roma (Italy)
Tel. +39 06 6879419 o al mobile 333 8568464
info@arciliuto.it

http://www.arciliuto.it/

@TeatroArciliuto

Teatro Arciliuto Pagina Facebook

***

Priscilla-Bei

PRISCILLA BEI nasce a Roma nel 1987, inizia gli studi musicali a quattordici anni. La sua formazione principale avviene però tra le mura della Scuola Popolare di Musica di Testaccio dove dal 2002 scopre un gusto che tende sempre più alle sonorità del jazz e della bossa nova. Approfondisce così il linguaggio jazz con Susanna Stivali, Elisabetta Antonini e frequentando seminari e masterclass di perfezionamento con Cinzia Spada, Anita Wardell, Roger Treece. Sheila Jordan, Guinga, Gilson Silveira. Le esperienze musicali variano dalle esibizioni live in piccole formazioni (duo, trio, quartetto) a concerti in organici più numerosi (Testaccio Tentet di Piero Quarta); brevi ma significative esperienze televisive (“Scalo 76” nel 2008 e “XFactor” nel 2009) e in studio di registrazione (sigla del cartone animato “Max e Ruby” per CVD). Dal 2010 cura il suo progetto di brani originali, cambiando diversi organici. L’idea è quella di creare un repertorio di canzoni in lingua italiana che si mescolino con il mood del jazz e della bossa nova ma che restino aperte anche alle influenze più moderne dell’elettronica e del pop. Nel 2014 è vincitrice del concorso Music..Ale di Buti (Pisa) per la categoria solisti con i brani Parla Pure e A Marsiglia. Partecipa al contest “Musica Controcorrente” svoltosi presso il CET di Mogol e vince il Premio Siae con Samba di Città come “Miglior Composizione”, e la targa “Omaggio a Mogol” con l’arrangiamento e reinterpretazione di Vento nel Vento (Battisti-Mogol). A Novembre 2014 incide il suo primo Ep con Il Cubo Rosso Recording insieme a Giacomo Ronconi, Nicola Ronconi, Daniele Leucci e Antonino Vitali.

https://www.facebook.com/PriscillaBeiMusic

francescaromanafabris

FRANCESCA ROMANA FABRIS dice di sé:

Nata a Roma ho sempre viaggiato. Ho vissuto in Portogallo, Irlanda e negli ultimi tre anni a Londra. Una laurea in Lettere e da sempre la passione per la musica e per la scrittura. Ho studiato musica in due scuole romane, la St. Louis Music School e la Scuola Popolare di Musica Testaccio, poi a Londra, seguendo corsi Jazz al Goldsmiths College e ottenendo il Certificate in Music Studies.
Il Percorso musicale è variegato, da sempre appassionata di musica tradizionale, in particolare irlandese e dell’area balcanica… Dal 2008 mi sono trasferita a Londra per continuare i miei studi musicali, studiando jazz al Goldsmiths College e lavorando con varie formazioni, e dallo stesso anno ho iniziato un progetto di canzoni orignali, in uno stile folk-bossa con largo uso di improvvisazioni… Ho fondato lo storico gruppo romano ALE BRIDER con cui ho fatto un lavoro di ricerca e arrangiamento di brani e canzoni dall’Europa centro-orientale, e abbiamo inciso due cd oltre a suonare un po’ in tutta Italia e all’estero. E poi con il quartetto FIMM, specializzato in musica di area celtica (Irlanda, Scozia, Bretagna, Galizia) con cui ho registrato un primo mini cd nel 2006 “Rose in the Heather” che ha riscosso un buon successo di critica (v. recensioni su sito della band), e con cui ho scritto, arrangiato e registrato i brani del disco uscito ad agosto 2008 “Rooibos e Disappunti”, presentato all’Auditorim della Scuola di testaccio e inserito in due compilation americane…  La mia musica è tutta originale (talvolta alterno un paio di standard ma con arrangiamenti personali), si tratta di canzoni in uno stile tra il bossa e il jazz…

http://francesca-fabris.wix.com/francesca-romana

robertokunstler

ROBERTO KUNSTLER, nato a Roma, inizia a suonare e a comporre canzoni verso la seconda metà degli anni ‘70. Le sue prime canzoni sono del 1977. Nel 1978, ancora liceale, si esibisce per la prima volta al Folk Studio dove entra in contatto con i cantautori della scuola romana. Nel 1984 esce il suo primo 45 giri “Danzando con la notte e col vento” (Saint Vincent 1984) il cui lato B, Piccola regina del varietà vince nello stesso anno il Premio Rino Gaetano. Nel 1985 partecipa al Festival di San Remo tra le nuove proposte con la canzone “Saranno i giovani” portando un messaggio di pace e libertà. A febbraio dello stesso anno esce il primo album “Gente comune” (BMG). Continua a esibirsi dal vivo in varie città italiane e contemporaneamente studia all’Università di Roma per laurearsi in Storia delle religioni del Vicino Oriente Antico. Nel 1989 esce il secondo album “Mamma, Pilato non mi vuole più” (Virgin). Nel 1991 è la volta di “Eclettico Ecclesiastico” (Virgin). Nello stesso anno partecipa al tour “Be-bop- a-lula sotto la tenda” suonando nei principali capoluoghi italiani. Nel 1992 incontra Sergio Cammariere col quale intraprende una collaborazione artistica che li porterà nel 1993 a pubblicare insieme l’album “I ricordi e le persone”(BMG) che contiene la prima versione di “Dalla pace del mare lontano”. Insieme scrivono anche per Paola Turci, “Mentre piove”, e per Francesca Schiavo, “Amore e guerra” (Sanremo 1995). Nel 1997 partecipa al Premio Tenco come autore di Cammariere con cinque canzoni di cui scrive i testi e parte della musica. In questo periodo collabora anche con Alex Britti (“Esci piano” colonna sonora del film Stressati) . Nel 2001 partecipa alla colonna sonora di “L’amore probabilmente” di Giuseppe Bertolucci (Festival di Venezia). Nello stesso anno partecipa al Premio Tenco sia come autore di Cammariere che come cantautore. Nel 2OO2 partecipa ancora al PremioTenco come autore di Cammariere. Scrive tutti i testi di “Dalla pace del mare lontano” (primo album di Sergio Cammariere). Oltre a “Dalla pace del mare lontano” e “Sorella mia” di cui Kunstler è autore del testo e di parte della musica, l’album contiene anche “Vita d’artista”, scritta interamente da Kunstler giocando sul suo cognome che in tedesco significa, appunto, “artista”. Nel 2003 partecipa come autore al Festival di Sanremo con la canzone “Tutto quello che un uomo” (parole di R.Kunstler-musica di S.Cammariere) ottenendo il terzo posto e il premio della critica. Nel 2004 scrive tutti i testi dell’album di Cammariere: “Sul Sentiero”(tranne “Niente” di P.Panella e “Ferragosto” di S.Bersani). Sempre con Cammariere scrive anche per Ornella Vanoni la canzone “L’Azzurro Immenso”. Nel 2005 esce un nuovo album di Roberto Kunstler intitolato semplicemente “Kunstler”. Nel 2006 partecipa al festival Musicultura con due brani tratti dal suo nuovo lavoro discografico (“Io farei qualsiasi cosa” e “Resistere”). Scrive tutti i testi (tranne “Le cose diverse”, di Pasquale Panella) del nuovo album di Cammariere “Il pane, il vino e la visione”. Nel 2008 scrive per Cammariere i testi di “L’amore non si spiega” (Sanremo 2008) e “Le note blù”, entrambi pubblicati nella raccolta di Sergio Cammariere “Cantautore piccolino”. Nel 2009 firma un contratto di esclusiva con la Universal Publishing come autore e compositore, scrive per altri interpreti sia in Italia che all’estero, tra questi anche tre canzoni nel nuovo cd di Alex Britti(.23) hanno i testi di Kunstler. Nel 2009 scrive tutti i testi dell’album Carovane di Sergio Cammariere. Nel 2010 registra un suo nuovo cd che contiene tutte canzoni di cui scrive parole e musica. Tra queste anche un inedito duetto con Asia Argento con cui canta insieme la “title-track” di questo nuovo lavoro. Nel 2011, sempre in esclusiva editoriale con la Universal, scrive tutti i testi per il prossimo lavoro discografico di Sergio Cammariere, e collabora, sempre come autore, a diverse produzioni sia in Italia che all’estero (Olanda/Norvegia/Francia/Stati Uniti).

http://www.robertokunstler.com/

nicomaraja

NICO MARAJA proviene da quel  ramo del Lago di Como, che volge a mezzogiorno, tra due catene non interrotte di monti, tutto a seni e golfi… Al momento risiede nella Città Eterna. Formatosi tra la Lombardia e il Lazio sotto la guida di artisti come Luca Mannutza (High Five Quintet), Raffaella Misiti (Acustimantico),Andrea Rodini (X Factor), Teo Curcio e Paolo Sabadini, ha sviluppato negli anni una duplice passione per il pianoforte e per la voce che è sfociata in una attività di autore di brani strumentali e di opere cantautoriali. Le esperienze musicali ad ampio raggio (classica, reggae, jazz, rock, pop, gospel) convergono naturalmente nello stile compositivo che sviluppa. L’amore per il teatro ha gradualmente trasformato i live di Nico in eventi poliedrici in cui suono, visione ed immaginazione si incontrano magicamente…Lui ama definirsi un “musicante”! A tali esperienze si aggiunge l’impegno attivo e lavorativo costante nella  sfera sociale, che diventa così una fonte importante di ispirazione. Nel 2007 partecipa come autore e arrangiatore nel progetto “Il Circo delle  Quinte” (con i musicisti Antonello Sorrentino, Marco Piccirillo e Fabrizio  Rota) che propone una narrazione sonora sulla proiezione del film “La  Strada” di Fellini. Lo spettacolo esordisce live il 27 Aprile 2008 presso  l’Ambasciata Italiana e la Famiglia Reale ad Amman-Giordania. Nel Gennaio e Febbraio 2010 si esibisce per “Swingtime” alla“Casa del Jazz” di Roma con Priscilla Bei mentre a Novembre è ospite del M.E.I. d’Autore a Faenza. Nel Giugno 2010 si classifica Terzo al Festival degli Autori di Sanremo (sez. Emergenti) con la canzone “Il Ratto (ritratto)” , è finalista al Premio Stefano Rosso (Luglio 2010) e finalista al Solarolo Festival (Agosto 2010). Con l’artista Cinzia Fiaschi (pittrice e performer) e con la cantante Priscilla Bei realizza nel Luglio 2011 uno spot (videoclip) per ENI basato su un’improvvisazione collettiva. A Giugno 2011 esce il primo videoclip ufficiale di Nico: “Il Ratto (ritratto)” (regia di Valerio V. Perini) mentre in Agosto è fra i 10 finalisti del Premio Botteghe D’Autore. In Ottobre 2011 vince il “Premio Teatro Canzone” al Festival Musica Controcorrente con la canzone “Diana”. A Novembre, invece, Davide Mottola presenta lo spettacolo “Cuore di Mare”, dedicato alla memoria di Massimo Troisi e per il quale Nico ha partecipato (con lo stesso Davide) alla scrittura della canzone “Cuore di Mare”, dedicata al grande artista partenopeo. Nel Luglio 2012 si esibisce a Milano per la rassegna MITO Fringe. Nel 2013 invece si esibisce per Via Asiago Live per Radio Rai e ed è di nuovo finalista a Botteghe d’Autore. Nico nel 2014 è finalista al Farfa Voice Festival. Il 21 dicembre 2012 esce “Diana” il primo album di Nico, edito da Universitas e ByHeart preceduto da un video dell’omonima canzone (regia di Valerio V. Perini)!!!  A febbraio 2014 invece esce il singolo “Tu non mi basti mai”, duetto con Davide Mottola in omaggio a Lucio Dalla (lancio del progetto live “Tu non ci basti mai”), seguito a dicembre dal singolo “Anna e Marco”. Nel dicembre 2014 il disco “Diana” viene premiato con una Targa D’Autore Controcorrente.

http://www.nicomaraja.com/

***

Per Saperne di più sui Lunedì Sera de L’Arciliuto

TITOLO-PER-CHI-SUONA-LA-CAMPANA

Annunci

Informazioni su Redazione

Informazione generalista nell'ambito del web forti della collaborazione con il portale Allinfo.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Save the Date

febbraio: 2015
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
232425262728  

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 11.112 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: