L'Arciliuto Press Agency

Un progetto Promosocial.it

@TeatroArciliuto – I Lunedì dell’Arciliuto: “Per Chi Suona la Campana?” – Lunedì 19 gennaio 2015

CAMPANA 19 GENNAIO(@Teatroarciliuto) (@Arciliutopress)

L’Arciliuto presenta

PER CHI SUONA LA CAMPANA

Ricordando Giancarlo Cesaroni e le sue “stanze polverose”

Dalle ore 20,00 AperiCena a buffet
Ore 21,30 Spazio Teatro

MAURO FIOCCA & ETNOJAZZ
AMEDEO GIULIANI
FEDELE MAZZETTI
EMILIANO OTTAVIANI

Alle ore 23,00  Salotto della canzone d’autore, incontri, canzoni, ricordi, idee… insieme.

INGRESSO LIBERO

Ogni lunedì ci si incontra al teatro Arciliuto in Piazza Montevecchio 5 a Roma per un Aperitivo e per ascoltare della bellissima musica dal vivo!

CANTAUTORI da tutta Italia si avvicenderanno nell’arena del piccolo teatro per una serata tra amici e dopo la musica si continua chiacchierando nel salotto in compagnia di un antico pianoforte!

Info Web:
http://www.perchisuonalacampana.com

Facebook:
https://www.facebook.com/pages/Perchisuonalacampana

Teatro ARCILIUTO
Piazza Montevecchio, 5 – 00186 Roma (Italy)
Tel. +39 06 6879419 o al mobile 333 8568464
info@arciliuto.it

http://www.arciliuto.it/

@TeatroArciliuto

Teatro Arciliuto Pagina Facebook

***

MAURO FIOCCA1

MAURO FIOCCA & ETNOJAZZ

Mauro nasce a Roma, compositore e cantautore, si avvicina alla musica in giovanissima età iniziando a suonare la chitarra classica e flamenca. Comincia ad interessarsi alle musiche tradizionali del mondo, alle sonorità brasiliane, al fado portoghese, alle musiche dell’est europa e al mondo degli autori francesi e italiani, i suoi riferimenti diventano Léo Ferré, Georges Brassens, Jacques Brel, Luigi Tenco, Fabrizio De Andrè, Lucio Dalla.

Nel 2013 è finalista del prestigioso premio ANACAPRI BRUNO LAUZI, al quale partecipano come ospiti diversi artisti del panorama musicale italiano tra i quali, Giuliano Sangiorgi leader dei Negramaro, Carlo Marrale, Franco Fasano, Giò Di Tonno. Finalista al premio SMS 2013 sabina music summer si esibisce all interno del  FARFA VOICE FESTIVAL nella splendida cornice dell abbazia di FARFA insieme al gruppo da lui formato il MauroFioccaETNOJAZZLIVE4tet, con il quale presenta prevalentemente i brani originali eseguiti nel linguaggio dell’EtnoJazz contemporaneo, grazie all eleganza dei fiati di Roberto Aversano, il contrappunto ritmico del violoncello di Stefano Di Leginio, e le percussioni di Fabian Patrizi.

La musica che emerge è un ricco caleidoscopio di suoni con le radici saldamente piantate nel solco della musica d autore per raccontare un percorso autobiografico delle sensazioni dell’anima.

http://www.maurofiocca.com/

***

amedo giuliani

AMEDEO GIULIANI, cantautore, nasce a Ortona (CH) il 23 dicembre del 1975. Trascorre parte della sua infanzia dapprima a Pescara e poi a Villa di Briano. Qui il giovane Amedeo dà inizio ai primi rudimenti di musica, inizialmente sul pianoforte per poi spostare il suo interesse allo studio della chitarra con il Maestro Tommaso Cavallo. Nel Dicembre del 1992, rientra, stabilmente nella città Abruzzese. Fortemente ispirato dalla musica e dai testi di Fabrizio De Andrè, e dalle canzoni di Francesco De Gregori, Leonard Choen, Bob Dylan, Giuliani inizia a scrivere le sue prime composizioni seguite dalle prime esibizioni.

Nel settembre del 1995 partecipa come attore cantante al Musical Forza Venite Gente di M. Paulicelli, Castellacci, Palombo, portato in scena dalla “Compagnia del Sacro Cuore”.
Nell’aprile del 2000 partecipa e vince il Festival Musica la Vita live, ricevendo una speciale segnalazione per la profondità dei testi e per l’impatto con il pubblico giovanile.
Nel 2001 si Diploma presso la Hope Music School, dove ha avuto la fortuna di conoscere e farsi apprezzare da grandi autori e musicisti come Oscar Prudente, Sergio Bardotti, Vincenzo Incenso, Stefano Bacilli (V.Rossi, R.Zero), Massimo Varini (Nek, Antonacci), Aldo Fedele (L.Dalla, Stadio), ricevendo un diploma di merito come “migliore musica” per la canzone Comunque Libero (Guastella, Giuliani).

Ha partecipato alle manifestazioni Estive Pescaresi Pescara Live 2003 e Pescara Music Village Live 2004.
Nel Dicembre del 2004 prende parte alle finali del VI Premio nazionale “Un giorno insieme – Augusto Daolio Città di Sulmona.
Ha seguito i corsi di musica leggera, blues e fingerpicking con l’amico e chitarrista di fama internazionale Paolo Giordano (Antonacci, Dalla).
Dal 2004 presenta, nei concerti dal vivo, il Tributo a Fabrizio De Andrè, come omaggio al poeta della canzone d’autore, grande ispiratore delle sue composizioni, girando così tante piazze italiane.
La rappresentazione Live ricrea l’immagine, datata 1979, della fortunata collaborazione tra De Andrè e la P.F.M.

E’ in uscita il suo primo lavoro discografico registrato presso gli studi Blu Megaride Sound di Varcaturo (Na), 12 brani magistralmente arrangiati dal Maestro Adriano Guarino.

http://www.amedeogiuliani.com/

***

fedele mazzetti

FEDELE MAZZETTI dice di sé:

Sono un cantautore come tanti. Dopo l’esperienza del gruppo rock, vissuta negli anni ’90, ho provato, tra il 2000 e il 2005, a far ascoltare qualcosa in giro, in occasione di premi musicali, senza ricavare da queste esperienze grandi soddisfazioni. Sono uscito di scena, per quanto fosse una piccola scena. L’incontro con Maurizio, Alessandro, Massimiliano ed, in ultimo, Gabriele è stato discriminante. Adesso i tempi sono maturi.

Non voglio passare per uno snob: in realtà non amo pubblicizzarmi su Internet perché sono molto severo con me stesso e credo che se ci si deve far conoscere bisogna farlo, sempre e comunque, attraverso qualcosa che sia degno di essere ascoltato. Credo molto nel concerto e nel disco. Dal punto di vista manageriale e del marketing sono e sono stato molto scarso, anche se mi rendo conto che per promuovere i propri lavori, oggi sia indispensabile usare anche questi canali di massa.

Fedele Mazzetti nasce a Roma l’11.01.1970, inizia l’attività artistica agli inizi degli anni novanta come cantante e bassista, nonché autore del gruppo  rock DECORSO. Dopo lo scioglimento della band inizia la sua attività solista nel 2000. Ottiene subito l’ingresso in finale per quattro anni al premio Ritmi Globali di Treviso, aggiudicandosi la targa dell’organizzazione nell’ultima edizione a cui ha partecipato nel 2004. In questi  anni si esibisce nei locali live di Roma ed è ospite al festival Notti Magiche di Mareno di Piave (Tv), dove apre il concerto di Goran Kuzminac. Nel 2005 è finalista della I edizione del premio Umberto Bindi a S. Margherita Ligure, piazzandosi  fra i primi nove artisti della manifestazione. Dopo anni di scrittura e di esibizioni dal vivo nel  febbraio del 2012 esce il suo ultimo album “Due Vite”. Segue una serie di concerti per promuovere il disco fra cui l’esibizione al “Fiaba Day”  tenutasi  nella suggestiva Piazza  Colonna di Roma. L’anno 2013 si apre con la partecipazione al “Musichefestival” organizzato da Roma Capitale, che lo vede esibirsi alla Casa del Jazz. In contemporanea  alcuni brani sono mandati in onda su Radio Rock e Radio Città Aperta. Il 24 aprile 2013 Fedele Mazzetti  è stato ospite del Club Tenco nell’edizione romana del “Tenco Ascolta”.

https://www.facebook.com/fedele.mazzetti

***

emiliano ottaviani

Foto di Michela Agostino

 

EMILIANO OTTAVIANIRomano. Cantattore. Da sempre unisce la musica, la recitazione e la scrittura ed il teatro canzone non poteva non rivelarsi la sua naturale vocazione.
“Gettato” su un palco a soli 15 anni, Emiliano esordisce come attore/cantante in una compagnia teatrale di operetta in cui interpreta varie operette tra cui “Orfeo all’inferno” e “La bella Hèlène” di J. Offenbach, “Il piccolo Faust” e “Ulisse torna a casa” di Hervè, “Il prode Kassian” di A. Schnitzler.
Molti gli incontri e le collaborazioni nell’ambito musicale, tra cui quella con il Maestro Luciano Michelini.
Nel 2004 realizza un videoclip di un suo brano dal titolo “L’incessante appello del cuore” girato a Parigi, per la regia di Alessandro Leone. Il videoclip è stato selezionato e presentato in concorso alla terza edizione del festival nazionale per videoclip “Videoclipped the Radio Stars”, organizzato dalla produzione cinematografica “Fandango” in collaborazione con “Musica” di Repubblica, ricevendo consensi sia dagli addetti ai lavori che dal pubblico. Sempre lo stesso videoclip è stato trasmesso su “All Music”.
Come attore a teatro spazia dai classici al teatro sperimentale, dalla commedia fino al recital ed al match d’improvvisazione teatrale, mentre in televisione nel 2005 è protagonista di puntata nella fortunata prima serie della fiction “Provaci ancora Prof” diretta da Rossella Izzo, accanto a Veronica Pivetti ed Enzo De Caro. Nel 2006 è in “Butta la Luna” per la regia di Vittorio Sindoni e nel 2007 interpreta il “cattivo” rom romeno “Rado” nella serie tv “Donna detective” diretta da Cinzia Th Torrini con Lucrezia Lante Della Rovere. Nel 2012 entra a far parte del cast di “Freaks 2”, web serie di successo, scritta da Guglielmo Scilla e diretta da Claudio Di Biagio e Matteo Bruno, in onda su DJ Television.
Al cinema lavora in “Colpevole”, lungometraggio diretto da Vincenzo De Carolis ed in diversi cortometraggi tra cui “Nanni” per la regia di Lorenzo Faccenda (in arte System) in concorso nel 2006 all’”International Short Film” di Los Angeles.
Come autore scrive diversi spettacoli tra cui: “Il vigneto di Torbe”, surreale e toccante commedia che narra la storia di un poeta-vignaiolo della Borgogna e “Domani i tuoi occhi”, atto unico di denuncia contro la guerra.
Attualmente, oltre a promuovere il suo spettacolo “Scusi…ma qui che c’era prima?” che racchiude gran parte del suo repertorio di canzoni, monologhi e letture, Emiliano si esibisce in live di teatro canzone caratterizzati da un repertorio di brani e testi dai contenuti ironici ed irriverenti, dove canzone d’autore e teatralità si uniscono nel segno dell’umorismo e della leggerezza aprendo spunti di riflessione sul presente.
Nel 2015 è prevista l’uscita del suo primo album tutto registrato in presa diretta.

https://www.facebook.com/emilianoottavianicantattore

https://www.youtube.com/user/EmilianoOttaviani1

***

Per Saperne di più sui Lunedì Sera de L’Arciliuto

TITOLO-PER-CHI-SUONA-LA-CAMPANA

Annunci

Informazioni su Redazione

Informazione generalista nell'ambito del web forti della collaborazione con il portale Allinfo.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 16 gennaio 2015 da in 19 gennaio, Anno 2015, Gennaio, Lunedì Sera, News con tag , , .

Save the Date

gennaio: 2015
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 11.112 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: